Come ottenere l’app Paint di Windows 11 su Windows 10

Le app moderne basate sul framework di progettazione WinUI 3 vengono rilasciate su Windows 11, ma Windows 10 non sta ricevendo molto favore da Microsoft. Di recente, abbiamo scritto come installare il nuovo Microsoft Store su Windows 10, in modo che anche gli utenti che eseguono il vecchio sistema operativo desktop possano sperimentare il nuovo negozio e il suo design moderno. E ora, abbiamo compilato un altro tutorial su come ottenere l’app Paint di Windows 11 su Windows 10. Sì, puoi eseguire la nuova app Paint ridisegnata sul tuo PC Windows 10. Quindi, senza alcun ritardo, diamo un’occhiata alle istruzioni.

Installa l’app Paint di Windows 11 su Windows 10 (2021)

In questo articolo abbiamo menzionato i passaggi per installare l’app Paint di Windows 11 su Windows 10. Ti suggerisco di seguire passo passo la guida per ottenere la nuova app Paint. Detto questo, iniziamo.

Scarica il file MSIXBUNDLE dell’app Paint di Windows 11

1. Innanzitutto, apri questo sito web e incolla 9PCFS5B6T72H nel campo di testo. Successivamente, imposta il menu a discesa a sinistra della casella di testo su “ProductId”. Quindi, scegli “Veloce” dal menu a discesa a destra della casella di testo e premi il pulsante “OK” (segno di spunta).

2. Ora vedrai un lungo elenco di file sullo schermo. Devi scarica il MSIXBUNDLE dell’app Paint di Windows 11. Basta cercare la stringa sottostante e scaricare il file. Su Chrome, dovrai fare clic con il pulsante destro del mouse sul collegamento e scegliere “Salva con nome…”. La dimensione del file è di circa 8 MB.

Microsoft.Paint_11.2110.0.0_neutral_~_8wekyb3d8bbwe.msixbundle
Scarica il file MSIXBUNDLE dell'app Paint di Windows 11

3. Dopo aver scaricato il file, vai avanti e scarica 7-Zip (Gratuito). Ti consentirà di accedere ed estrarre il file MSIXBUNDLE.

Modifica il file dell’app Paint di Windows 11

1. Dopo aver installato 7-Zip, aprilo e individua MSIXBUNDLE. Seleziona il file e clicca su “Estratto” in cima. I file verranno immediatamente estratti nella stessa cartella/unità. Fai clic su “OK” nella finestra pop-up che appare.

Modifica l'app Paint di Windows 11

2. Quindi, apri il cartella estratta.

Modifica l'app Paint di Windows 11

3. Successivamente, scorri verso il basso. Qui troverai un “…x64.mix” file. Selezionalo e fai clic su “Estrai” in alto. Verrà creata un’altra cartella con tutti i file estratti in cima.

Modifica l'app Paint di Windows 11

4. Aprire il Cartella Paint_x64.

Modifica l'app Paint di Windows 11

5. Qui, fai clic con il pulsante destro del mouse su “AppxManifest.xml” e scegli “Modifica” per aprire il file nel Blocco note.

Modifica l'app Paint di Windows 11

6. Ora, a seconda della versione di Windows 10, dovrai apportare le modifiche. Apri le Impostazioni di Windows e vai su Sistema -> Informazioni su per controllare il numero di versione. Qui, annota il Costruzione del sistema operativo.

Modifica l'app Paint di Windows 11

7. Torna al file Blocco note e sostituisci “Versione min” insieme a 10.0.XXXXX.XX (sostituisci X con il tuo numero di build). Ad esempio, la build del mio sistema operativo è 19043.28, quindi l’ho modificata in 10.0.19043.28. Ora salva il file del Blocco note e chiudilo.

Modifica l'app Paint di Windows 11

8. Una volta apportate le modifiche, eliminare i seguenti file e cartelle nella stessa cartella x64. Puoi fare clic su “Elimina” in alto. Ora puoi chiudere 7-Zip.

AppxBlockMap.xml
AppxSignature.p7x
[Content_Types].xml
AppxMetadata folder
Modifica l'app Paint di Windows 11

Installa l’app Paint di Windows 11 su Windows 10

1. Ora che hai modificato il file MSIXBUNDLE della nuova app Paint, installiamo l’app Paint di Windows 11 su Windows 10. Premi una volta il tasto Windows e cerca “sviluppatore”. Quindi, seleziona “Impostazioni dello sviluppatore” dai risultati della ricerca.

Installa l'app Paint di Windows 11 su Windows 10

2. Qui, accendi Modalità sviluppatore utilizzando l’interruttore “Installa app da qualsiasi fonte, inclusi i file sciolti”. Al prompt successivo, scegli “Sì”.

Installa l'app Paint di Windows 11 su Windows 10

3. Successivamente, premere nuovamente il tasto Windows e cercare PowerShell. Nella schermata dei risultati della ricerca, fai clic su “Esegui come amministratore” nel riquadro di destra.

Installa l'app Paint di Windows 11 su Windows 10

4. Ora vai alla cartella MSIXBUNDLE estratta e apri la cartella x64. Qui, cerca il file “AppxManifest.xml” che abbiamo modificato nella sezione precedente. Tieni premuto il tasto “Maiusc” e fai clic con il pulsante destro del mouse sul file “AppxManifest.xml” e scegli “Copia come percorso“.

Installa l'app Paint di Windows 11 su Windows 10

6. Torna alla finestra di PowerShell e inserisci il comando seguente. Assicurati di sostituire filepath con il percorso che hai copiato nel passaggio precedente. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla finestra di PowerShell e il percorso verrà incluso alla fine del comando. Infine, premi Invio.

Add-AppxPackage -Register filepath
Installa l'app Paint di Windows 11 su Windows 10

7. Ora, aprire il menu di avvioe scoprirai che la nuova app Paint di Windows 11 è installata sul tuo PC Windows 10. Poiché il nome del pacchetto è diverso, puoi utilizzare sia la vecchia che la nuova app Paint sul tuo computer Windows 10. Divertiti!

Installa l'app Paint di Windows 11 su Windows 10

Nuovo Windows 11 Paint rispetto al classico Windows 10 Paint

Finora, nei miei test, ho scoperto che i cambiamenti importanti nella nuova app Paint di Windows 11 sono solo visivi. Nella classica app Paint di Windows 10, ogni pulsante ed elemento dell’interfaccia utente è etichettato, mentre i pulsanti non hanno etichette sulla nuova app Paint di Windows 11 e potrebbe confondere alcuni utenti. A seconda delle icone visive, dovrai indovinare quale pulsante fa cosa, ma sono sicuro che gli utenti si abitueranno facilmente dopo aver trascorso un po’ di tempo nell’app.

Nuovo Windows 11 Paint rispetto al classico Windows 10 Paint
A sinistra: vecchia app Paint di Windows 10 | A destra: nuova app Paint per Windows 11

A parte questo, sul fronte delle prestazioni, la nuova app Paint lo è notevolmente più lento rispetto al vecchio classico. Ed è sulle linee previste, poiché la nuova app Paint è ancora in anteprima e avrà bisogno di più correzioni di bug per renderla scattante come quella precedente. Per riassumere, mi piacciono le modifiche all’interfaccia utente e i pulsanti puliti sul nuovo Paint, ma per la maggior parte degli utenti, l’app Paint di Windows 10 sarà ancora la scelta preferita per ora.

In relazione :  Come invertire la ricerca di immagini su Android

Prova la nuova app Paint su Windows 10

Quindi è così che puoi modificare la nuova app Paint di Windows 11 e renderla compatibile con Windows 10. A quanto pare, la nuova app Paint non arriverà su Windows 10 poiché il nome del pacchetto è diverso e non ci sono 32 bit compila nel pacchetto MSIX. Quindi, se vuoi utilizzare la nuova app Paint su Windows 10, questo è l’unico modo per farlo. Comunque, questo è tutto da noi. Se vuoi imparare come installare il nuovo Microsoft Store su Windows 10, segui la nostra guida collegata. E se hai domande, faccelo sapere nella sezione commenti qui sotto.