Come mostrare file e cartelle nascosti in Windows 11

Come i suoi predecessori, Windows 11 offre anche la possibilità di mostrare i file e le cartelle di sistema nascosti che non sono visibili in Esplora file per impostazione predefinita. Il modo più semplice per abilitare la funzione è tramite Esplora file stesso, ma puoi anche farlo tramite il Pannello di controllo o tramite le Impostazioni di Windows. Ti mostreremo tutti i metodi per abilitare questa funzione e mostrare file e cartelle nascosti in questo articolo.

Mostra file e cartelle nascosti in Windows 11 (2022)

Discuteremo tutti i modi in cui puoi mostrare i file nascosti in Windows 11, sia tramite Esplora file, Impostazioni, Pannello di controllo e persino il prompt dei comandi e PowerShell. Quindi, se sei una delle persone che preferisce usare la riga di comando il più possibile, abbiamo coperto anche te.

Come sempre, puoi utilizzare il sommario qui sotto per passare alla sezione più adatta alle tue esigenze.

Metodo 1: mostra file e cartelle nascosti da Esplora file

Il modo più semplice per mostrare file e cartelle nascosti in Windows 11 è utilizzare Esplora file. Esistono due modi per farlo a seconda che tu stia utilizzando la visualizzazione minimalista predefinita di Esplora file in Windows 11 o l’aspetto tradizionale di Windows 10 con la barra multifunzione in alto. Ecco entrambi i metodi:

  • Innanzitutto, avvia Esplora file facendo clic sulla sua icona sulla barra delle applicazioni. Se non riesci a vedere l’icona di Esplora file sulla barra delle applicazioni, cerca “Esplora file” (senza virgolette) nella barra di ricerca di Windows e seleziona il primo risultato della ricerca.

Nota: Puoi anche aprire Esplora file premendo “Tasto Windows + E” sulla tastiera.

  • Ora, fai clic sull’icona dei tre punti nella barra in alto e seleziona “Opzioni” dal menu a discesa.
Come mostrare file e cartelle nascosti in Windows 11
  • Nella finestra a comparsa Opzioni cartella che si apre, vai a “Visualizzazionescheda “. Quindi, in Impostazioni avanzate, scorri verso il basso e seleziona il pulsante di opzione accanto a “Mostra nascosti, file, cartelle e unità” per abilitare la funzione. Infine, premi “OK” nella parte inferiore della finestra per salvare la modifica.

Nota: puoi scegliere di visualizzare tutti i file del sistema operativo protetti deselezionando la casella di controllo “Nascondi file del sistema operativo protetti”, come mostrato nella schermata seguente.

Mostra file e cartelle nascosti in Windows 11

Nota: se non lo sai già, guadagna come rendere Windows 11 simile a Windows 10 personalizzando il menu Start, il menu contestuale del tasto destro e le opzioni di Esplora file. Puoi imparare come abilitare le vecchie opzioni di menu in stile nastro di Windows 10 in questo articolo.

Se stai utilizzando il tradizionale layout della barra multifunzione in Esplora file, ecco cosa devi fare:

  • Vai al “Visualizzazionescheda ” e seleziona la casella di controllo accanto a “Oggetti nascosti“. Questo è tutto! Non è necessario riavviare Esplora file per rendere effettiva la modifica.
Mostra file e cartelle nascosti in Windows 11

Ora, qualunque sia l’interfaccia utente di Esplora file che stai utilizzando su Windows 11, vedrai tutti i file e le cartelle nascosti sul tuo PC.

In relazione :  Comprensione dei permessi dei file: cosa significa "Chmod 777"?

Metodo 2: abilitare l’opzione “Mostra file nascosti” utilizzando il Pannello di controllo

  • Apri il Pannello di controllo sul tuo computer Windows 11. Per farlo, cerca “pannello di controllo” (senza virgolette) nella barra di ricerca di Windows e seleziona “Pannello di controllo” dai risultati.
Come mostrare file e cartelle nascosti in Windows 11
  • Nel Pannello di controllo, assicurati di utilizzare il “Icone”. (piccolo o grande). Quindi, seleziona “Opzioni di Esplora file“.
Come mostrare file e cartelle nascosti in Windows 11
  • Nella finestra a comparsa Opzioni di Esplora file, assicurati di essere su “Visualizzazionescheda “. Ora scorri verso il basso e abilita “Mostra file, cartelle e unità nascosti” utilizzando il pulsante di opzione corrispondente. Premi OK per salvare le modifiche.
Mostra file e cartelle nascosti in Windows 11

Questo è tutto! Esplora file di Windows 11 ora mostrerà tutti i file e le cartelle nascosti.

Metodo 3: abilitare l’opzione “Mostra file nascosti” dalle impostazioni di Windows 11

Puoi anche abilitare l’opzione “Mostra file nascosti…” su Windows 11 utilizzando il menu Impostazioni. Ecco come funziona:

  • Apri Impostazioni usando la scorciatoia da tastiera di Windows 11 Tasto Windows + I. Quindi, seleziona “Privacy e sicurezza” sulla barra laterale sinistra e fare clic su “Per gli sviluppatori” nel riquadro di destra.
Come mostrare file e cartelle nascosti in Windows 11
  • Ora, scorri verso il basso nel riquadro di destra e, in Esplora file, individua l’opzione “Modifica le impostazioni per mostrare i file nascosti e di sistema”. Clicca sul “Mostra impostazioni” accanto ad esso.
Mostra file e cartelle nascosti in Windows 11

Ora vedrai di nuovo la stessa finestra pop-up “Opzioni di Esplora file” del Metodo 2. Segui le istruzioni descritte sopra per visualizzare i file e le cartelle nascosti in Esplora file di Windows 11.

Metodo 4: Visualizza file e cartelle nascosti nel prompt dei comandi

Un altro modo per visualizzare un elenco di file e cartelle nascosti sul tuo computer Windows 11 è utilizzare il prompt dei comandi. Ecco come lo fai:

  • Innanzitutto, apri una finestra del prompt dei comandi in modalità amministratore. Per farlo, cerca “cmd” (senza virgolette) nella barra di ricerca di Windows e fare clic su “Esegui come amministratore“.
Come mostrare file e cartelle nascosti in Windows 11
  • Ora, digita cd seguito da uno spazio e quindi copia + incolla il percorso completo della cartella in cui sono archiviati i tuoi file nascosti. Quindi, premi Invio. Lo screenshot qui sotto mostra come sarebbe se il percorso fosse C:\Users\Kundu\Desktop\Desktop\Stuff.
Come mostrare file e cartelle nascosti in Windows 11
  • Ora digita dir /ah per visualizzare un elenco di tutti i file e le cartelle nascosti all’interno di quella cartella.
Mostra file e cartelle nascosti in Windows 11

Questo è tutto! Il comando sopra mostrerà solo i file o le cartelle nascosti in una determinata posizione. Nel mio caso, Demo Folder è una cartella nascosta creata a scopo dimostrativo.

In relazione :  I 5 modi migliori per risolvere il crash di Microsoft Word su Windows 10

Nota: questo metodo ti mostrerà solo i file o le cartelle nascosti all’interno della finestra del prompt dei comandi. Per rendere visibili gli elementi nascosti ogni volta all’interno di Esplora file, dovrai seguire uno dei tre metodi sopra.

Metodo 5: Visualizza i file nascosti in Windows PowerShell

Se ti piacciono molto i metodi da riga di comando, puoi anche utilizzare Windows PowerShell per vedere i file e le cartelle nascosti in Windows 11. Ecco come:

  • Innanzitutto, apri Windows PowerShell in modalità amministratore sul tuo PC. Per farlo, cerca “powershell” nella barra di ricerca di Windows e fai clic Esegui come amministratore.
Come mostrare file e cartelle nascosti in Windows 11
  • Nella finestra di PowerShell, digitare cd seguito da uno spazio e copia + incolla il percorso completo della cartella in cui si trovano i file nascosti, proprio come il metodo del prompt dei comandi. E poi, premi Invio.
Come mostrare file e cartelle nascosti in Windows 11
  • Infine, per vedere i file nascosti in quella posizione della cartella, digita dir -force e premi Invio. Questo è tutto. Ora puoi vedere tutti i tuoi file e cartelle nascosti all’interno della cartella di destinazione sul tuo PC Windows 11.
Mostra file e cartelle nascosti in Windows 11

Nota: se non sei sicuro di quale cartella contenga i file nascosti, inserisci il percorso completo della cartella le cui sottocartelle potrebbero contenere file nascosti. Quindi, utilizzare il seguente comando: dir -recurse -force

Visualizza file e cartelle nascosti sul tuo computer Windows 11

Essere in grado di vedere file e cartelle nascosti in Windows 11 è davvero facile, ma c’è una nota di cautela qui. Molti di questi file vengono utilizzati dal sistema operativo e sono di fondamentale importanza per il corretto funzionamento del PC. Quindi non modificarli in alcun modo a meno che tu non sappia cosa stai facendo. Detto questo, ora che sai come mostrare file e cartelle nascosti sul tuo PC, dai un’occhiata ad alcuni dei nostri altri tutorial di Windows 11. Ciò include come modificare le impostazioni della modalità di alimentazione in Windows 11 e come modificare l’amministratore in Windows 11.