Come inviare le indicazioni di Google Maps al tuo iPhone dal Mac

Google ha lanciato un aggiornamento per Google Maps che ora consente agli utenti di inviare indicazioni stradali dal proprio computer al proprio iPhone. Ecco come fare.

Una delle grandi funzionalità di Apple Maps è che gli utenti Mac possono avviare l’app desktop, ottenere indicazioni stradali e quindi inviarle al proprio iPhone. Personalmente, questa è stata una delle uniche cose per cui ho usato Apple Maps. In qualsiasi altra occasione userei Google Maps, ma per le indicazioni da desktop a iPhone, Apple Maps era l’unico servizio che aveva una tale funzionalità prima di oggi.

Google è ora balzato a bordo con la stessa offerta, fornendo agli utenti iPhone la possibilità di andare online sul proprio desktop o laptop, ottenere indicazioni stradali e quindi inviarle al proprio iPhone, grazie all’app ultimo aggiornamento.

Questo è estremamente utile e può tornare utile in una varietà di situazioni. Inoltre, è semplicemente più facile e veloce ottenere indicazioni stradali su un computer, soprattutto se vuoi guardarti intorno sulla mappa nel browser web. Puoi farlo sul tuo iPhone, ma avere uno schermo più grande, un mouse e una tastiera rende l’attività molto più facile da svolgere.

Tuttavia, una volta che trovi le indicazioni stradali sul tuo computer, Google Maps ti consente di inviarle al tuo iPhone e da lì puoi andare sul cellulare ed essere sulla buona strada. Ecco come inviare le indicazioni di Google Maps al tuo iPhone dal tuo Mac o altro computer.

Abilita le notifiche in Google Maps

Prima di tutto, l’unica cosa che devi fare affinché questa nuova funzione funzioni è abilitare le notifiche per Google Maps. Il motivo è che quando invii indicazioni stradali dal tuo computer al tuo iPhone, le riceverai sul tuo iPhone tramite una notifica push, motivo per cui avrai bisogno delle notifiche abilitate. In caso contrario, la funzione non funzionerà.

Dopo aver aggiornato l’app Google Maps sul tuo iPhone e averla avviata, dovresti vedere un messaggio come quello sopra, che ti consentirà di abilitare rapidamente e facilmente le notifiche, nonché la funzione di invio delle indicazioni stradali all’iPhone.

Se non ottieni quello schermo arancione, dovrai accedere alle impostazioni di Google Maps sul tuo iPhone, nonché nelle app Impostazioni, per abilitarlo.

Innanzitutto, apri l’app dalla schermata iniziale e seleziona . Trova Google Maps nell’elenco e toccalo. Da lì, abilita e regola qualsiasi altra impostazione a tuo piacimento.

Ora torna nell’app Google Maps e fai clic sul pulsante Menu nell’angolo in alto a sinistra dello schermo. Quindi seleziona e tocca . Da lì, assicurati che sia acceso.

In relazione :  Come pubblicare contemporaneamente da Facebook a Instagram

google-maps-iphone-directions-2

Infine, assicurati di aver eseguito l’accesso al tuo account Google sia nell’app Google Maps per iPhone che in Google Maps nel browser Web desktop. A quel punto, sei a posto.

Invio di indicazioni stradali di Google Maps su iPhone

Inviare indicazioni stradali dal tuo Mac al tuo iPhone è facile come fare clic su un pulsante. Non devi nemmeno ottenere indicazioni stradali. Tutto quello che devi fare è digitare il luogo in cui ti stai dirigendo e una volta che la scheda informativa viene visualizzata nell’angolo in alto a sinistra, ci sarà un’opzione che dice .

google-maps-iphone-directory

Apparirà una nuova finestra pop-up e il tuo dispositivo dovrebbe apparire nell’elenco. Cliccaci sopra e riceverai una notifica push da Google Maps sul tuo iPhone.

Da lì, puoi aprire Google Maps e ottenere indicazioni stradali per la tua destinazione.

google-maps-iphone-directions-3

Certo, Google Maps viene fornito con Ricerca vocale, che rende sorprendentemente facile e veloce ottenere indicazioni stradali senza dover digitare una sola parola, ma se hai bisogno di un po’ di ricerche sulle mappe prima di metterti in viaggio, gioca in giro con Google Maps sul tuo computer è il modo più semplice per farlo.

Quindi, una volta che hai una panoramica del terreno, puoi inviare indicazioni stradali al tuo iPhone in modo rapido e semplice.

Ancora una volta, Apple Maps ha questa funzionalità ed è stato uno degli unici motivi per cui avrei comunque utilizzato Apple Maps, ma ora che Google Maps è dotato di questa funzione, non vedo davvero alcun motivo per utilizzare Apple Maps in futuro. A meno che Apple non aumenti considerevolmente i dati delle mappe per la sua app Mappe, ritengo che Google Maps sarà sempre l’app di viaggio superiore da avere sul mio iPhone.

Apple sta facendo un passo avanti, tuttavia, poiché iOS 9 verrà fornito con le indicazioni di transito in Apple Maps, che è una funzionalità di cui l’app è gravemente carente da un po’ di tempo, e la società lancerà persino un servizio simile a Street View in Apple Maps alla fine, cosa che è stata confermata al WWDC questa settimana. È solo questione di tempo prima che Apple Maps diventi una centrale elettrica proprio come Google Maps, ma fino ad allora Google Maps sembra essere il servizio superiore.