Come impostare la sincronizzazione delle attività su Windows

Dopo il fallimento della piattaforma mobile Windows, Microsoft sta cercando di unificare l’esperienza mobile e desktop su piattaforme diverse creando app di qualità per dispositivi Android e iOS. Ha introdotto una nuova funzione di sincronizzazione dell’attività di Timeline che segue il principio di “riprendere, da dove eri rimasto”. Supponiamo che tu stia leggendo un PDF sul tuo dispositivo Android. Utilizzando la sincronizzazione delle attività, puoi continuare a leggere quel PDF sul tuo PC Windows. Suona bene, vero? Anche se non è perfetto, funziona bene se lo configuri correttamente. In questo articolo, ti mostreremo come configurare la sincronizzazione delle attività su Windows in modo da poter vivere un’esperienza senza interruzioni su tutti i dispositivi.

Imposta la funzione Timeline su Windows

Configurare la funzione di sincronizzazione delle attività è abbastanza semplice, basta seguire i passaggi e avrai finito in pochissimo tempo.

1. Fare clic sul pulsante Visualizzazione attività e scorrere fino in fondo.

2. Trova la funzione “vedi più giorni nella sequenza temporale” e fare clic su Sì.

Configura la funzione Timeline su Windows 1

3. Ora accedi al tuo account Microsoft.

Configura la funzione Timeline su Windows 2

4. Dopo aver effettuato l’accesso, apri Impostazioni e fai clic su Privacy.

Configura la funzione Timeline su Windows 3

5. Fare clic su “Cronologia attività” scheda nel riquadro di sinistra.

Configura la funzione Timeline su Windows 46. Qui, assicurati che “invia la cronologia delle mie attività a Microsoft” e “Mostra attività da questi account” siano abilitati.

Configura la funzione Timeline su Windows 5Ora hai finito. Tutte le tue attività verranno visualizzate sotto il pulsante Visualizzazione attività. Tieni presente che devi aver effettuato l’accesso al tuo account Microsoft su tutti i dispositivi per sfruttare la funzione Timeline.

Configurazione della funzione Timeline su dispositivi non Windows

Se utilizzi Mac o Chromebook, installare l’estensione Attività Web (libero) sul tuo browser Chrome. Inoltre, accedi al tuo account Microsoft facendo clic sull’estensione e il gioco è fatto. Ecco un’istantanea del file PDF che stavo leggendo sul mio Chromebook. Come puoi vedere, viene visualizzato nella funzione timeline sul mio PC Windows.

Configura la funzione Timeline su Windows 7Se stai usando Android allora dovrai installare Microsoft Launcher (libero) e impostalo come launcher predefinito. Inoltre, installa Microsoft Edge (libero) e usalo come browser predefinito. Accedi al tuo account Microsoft e concedi tutte le autorizzazioni. Ora puoi accedere alla sequenza temporale nel riquadro sinistro del programma di avvio. Qui puoi vedere tutte le attività del mio PC Windows sul mio cellulare.

Configura la funzione Timeline su Windows 8Nota: La funzione Timeline su Android è ancora in versione beta, quindi a volte le attività non vengono visualizzate.

Su iOS non esiste un’app dedicata per accedere alla funzione Timeline, ma puoi utilizzare Microsoft Edge sul tuo iPhone (libero) e tutto il tuo le attività web verranno visualizzate sotto il pulsante Visualizzazione attività su Windows. Nei nostri test, ha funzionato perfettamente. Ecco un’istantanea di una query di ricerca su iPhone che è stata mostrata sul PC Windows.

In relazione :  Come utilizzare una tastiera Windows con un Mac

Configura la funzione Timeline su Windows 9

VEDERE ANCHE: Come smettere di disturbare gli aggiornamenti di Windows 10

Riprendi da dove eri rimasto con la sequenza temporale di Windows

Questo è un grande sviluppo che sta accadendo nell’ecosistema Windows. Anche se la sincronizzazione delle attività non prevede il deep linking a livello di sistema operativo, Microsoft sta facendo del suo meglio per offrire un’esperienza Web unificata. Per molto tempo, gli utenti Windows hanno sognato la continuità tra le piattaforme e sembra che il futuro non sia così lontano. Adoriamo questa funzionalità e attendiamo il prossimo ciclo di aggiornamento di Windows che la renderà ancora migliore. Allora, cosa ne pensi della funzione Timeline di Windows? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.