Come fare uno screenshot sul Galaxy Note 10

Il Galaxy Note 10 di Samsung è un telefono potente con un sacco di funzioni pulite. Tuttavia, se vuoi solo fare le basi, ecco come fare uno screenshot con il Galaxy Note 10. Ci sono alcuni modi per farlo sull’ultimo telefono Samsung e te li mostreremo tutti.

Anche se conosci la tipica combinazione di pulsanti, è cambiata sul Note 10, inoltre non è l’unico modo per farlo. Puoi catturare lo schermo con il palmo della mano, l’elegante stilo S-Pen o farlo fare a Bixby. Inoltre, Samsung ha aggiunto molte funzionalità extra anche dopo aver eseguito uno screengrab. Ecco cosa devi sapere.

Come fare uno screenshot sul Galaxy Note 10

Se vuoi fare uno screenshot di qualcosa di importante in un’email o salvare una foto, ecco il modo più semplice. Tutto ciò che i proprietari devono fare è sia il e allo stesso tempo. Tocca entrambi e lascia andare. Su quasi tutti gli altri dispositivi Android tieni premuto e attendi lo screenshot. Con il Note 10, se si esegue una pressione prolungata otterrai semplicemente il menu di riavvio/spegnimento, poiché il pulsante di accensione è stato integrato con il tasto Bixby.

Come acquisire uno screenshot con la S-Pen

Se sei un grande fan della S-Pen o la usi spesso, potresti anche fare screenshot con essa. Quando estrai la S-Pen, tocca “Scrittura schermo” o “Selezione intelligente” dal popup dei comandi per acquisire istantaneamente uno screenshot. Inoltre, sarai anche in grado di modificare o disegnare sull’acquisizione con la tua penna immediatamente. Perfetto per prendere appunti, circondare qualcosa in una foto e altro ancora.

Estrarre la S-Pen, selezionare Screen Write, attendere che il telefono acquisisca lo screenshot e il gioco è fatto. Puoi modificare i colori, le dimensioni della penna e altre opzioni di personalizzazione mentre modifichi l’immagine. Quindi, salva, ritaglia o condividi il tuo nuovo screenshot.

Chiedi a Bixby di fare uno screenshot sul Galaxy Note 10

L’assistente virtuale di Samsung Bixby non è così popolare come l’Assistente Google, Alexa o Siri, anche se Samsung ci costringe a usarla togliendo il pulsante di accensione. Detto questo, ad alcune persone piace davvero tutto ciò che Bixby può fare, incluso lo screenshot. Chiedi semplicemente a Bixby di fare uno screenshot con la tua voce o toccando il pulsante laterale del tasto e scegliendolo tra le opzioni.

In relazione :  Come eseguire il downgrade da iPadOS 13 a iOS 12

Usa il palmo della mano per fare uno screenshot sul Galaxy Note 10

Successivamente, ti mostreremo il passaggio del palmo, che probabilmente hai fatto per caso cercando di ripulire lo schermo e non te ne sei nemmeno accorto. Puoi fare uno screenshot semplicemente facendo scorrere la mano sullo schermo del telefono.

Apri ciò che desideri acquisire, quindi tieni il bordo della mano (polso e bordo del palmo e il mignolo) sullo schermo. Quindi fai scorrere il bordo della mano sull’intero display da sinistra a destra. Questo è il gesto dello screenshot del palmo della mano sui telefoni Samsung. Simile all’immagine che vedi a destra.

Funziona in entrambe le direzioni e potrebbero essere necessari alcuni tentativi prima di padroneggiare la tecnica. Una volta capito, puoi scorrere rapidamente per acquisire uno screenshot e quindi condividerlo o salvarlo come desideri. Ancora una volta, la combinazione di pulsanti è più facile per me, ma il gesto è più veloce e funziona senza sollevare il telefono.

Smart Capture su Galaxy Note 10 (screenshot a scorrimento)

E infine, vogliamo mostrarti o ricordarti la funzione di scorrimento dello screenshot, che in realtà è super utile. Per impostazione predefinita, “Acquisizione intelligente” dovrebbe essere attivato, ovvero tutti quei controlli e le opzioni extra sullo schermo dopo aver acquisito uno screenshot. Uno di questi è lo screenshot a scorrimento, come mostrato di seguito.

Con questa funzione, puoi facilmente acquisire più schermate di un intero sito Web, una lunga e-mail o un’intera conversazione di messaggi di testo. Ti consente di catturare un’immagine lunga invece di acquisire diversi screenshot diversi.

Fai uno screenshot con la combinazione di pulsanti, il tocco del palmo o la S-Pen, quindi vedrai qualcosa di simile alla nostra immagine sopra.

Premi “Cattura di più” e il Galaxy Note 10 continuerà a fare screenshot fino a quando non ti fermi. Scorrendo per te e prendendone uno dopo l’altro. È davvero fantastico se prendi molti screenshot. Se il popup di queste opzioni è troppo lento per te, disabilitalo in Impostazioni> Opzioni avanzate> disattivando “Acquisizione intelligente”.

Ora, vai semplicemente alla tua galleria fotografica e tutti i tuoi screenshot si trovano in una cartella con lo stesso nome, screenshot. Puoi modificarli con facilità, trasformare qualcosa in una GIF, quindi condividerli con il mondo. Goditi il ​​tuo Galaxy Note 10 e non dimenticare di proteggerlo con una delle nostre custodie consigliate.