Come esportare modelli 3D da Blender e Forger per Procreare

La pittura 3D per Procreate è finalmente arrivata e i creatori non possono essere più entusiasti e pronti per iniziare. Tuttavia, trovare e trasportare risorse 3D da utilizzare in Procreate 5.2 non è così facile. Non preoccuparti, poiché spiegheremo come esportare modelli 3D da Blender e Forger per Procreate su iPad. Dal processo passo dopo passo alle estensioni affidabili, tratteremo tutto in questa guida. Inoltre, per ricordarti, possono essere utilizzati su qualsiasi iPad più recente degli ultimi 3-4 anni, inclusi i nuovi iPad mini 6 e M1 iPad Pro. Una volta importati, puoi dipingere e utilizzare questi oggetti 3D nella tua opera d’arte. Ma prima, impariamo come esportare modelli 3D da Blender e Forger nei formati giusti per l’uso in Procreate.

Esporta modelli 3D da Blender e Forger a Procreate (2021)

Blender è uno strumento gratuito leader di modellazione, scultura e sviluppo 3D popolare su Windows e macOS. Nel frattempo, gli utenti di iPad preferiscono utilizzare Forger, che fa parte della famiglia Cinema 4D ed è una delle app di scultura 3D più popolari su iPad. In base all’app che utilizzi, la tabella seguente ti aiuterà a trovare il processo di esportazione pertinente.

Elenco delle estensioni 3D supportate da Procreate

A partire da novembre 2021, solo Procreate supporta i formati di file OBJ, USD e USDZ per modelli 3D. Questi sono formati di file 3D popolari, ma ognuno ha i propri limiti.

  • USD o USDZ: Universal Scene Description è il formato di file ufficiale di Pixar Animation Studios. Memorizzano importanti dati stratificati, tra cui geometria, mappatura UV, ombreggiatura, animazioni e dati a livello di superficie. Trovare file 3D e software che supportano questo formato non è facile a causa del loro ecosistema limitato. Il formato USDZ per i file 3D viene fornito con il supporto integrato per le trame dei materiali.
  • OGG: A differenza di USD, i file 3D in questo formato di definizione della geometria sono piuttosto comuni e facili da trovare. È un formato di file più semplice che include la struttura dell’oggetto, la mappatura delle texture e le coordinate 3D dell’oggetto. Quando vengono esportati o importati, i file OBJ non vengono forniti con colori o trame esistenti. Ma a causa della facilità e della compatibilità, la maggior parte degli utenti si concentra su questa estensione durante l’esportazione.

Come esportare file 3D da Blender a Procreate

Prima di iniziare, apri Blender sul tuo computer Mac o Windows e carica il file 3D che intendi esportare. Se non sei a conoscenza, il L’app Procreate può essere utilizzata solo per dipingere e non per modellare oggetti 3D. Quindi assicurati che il tuo oggetto sia nella forma finale. Nel nostro caso, stiamo usando una figura 3D generica per dimostrare i passaggi di questo tutorial.

In relazione :  Gli scoraggianti ricarichi dei rivenditori stanno rendendo questi modelli ancora più difficili da acquistare

1. Per iniziare, fare clic su “File” pulsante nell’angolo in alto a sinistra dello schermo. Si trova accanto all’icona del frullatore.

2. Quindi, sposta il cursore su Opzione “Esporta”. nel menu File per vedere i formati di file di esportazione disponibili. Qui puoi trovare sia le opzioni di file USD che OBJ. Se vuoi esportare il tuo file 3D con solo informazioni strutturali, seleziona l’opzione “Wavefront (.OBJ)”. Nel frattempo, per gli utenti che desiderano esportare anche informazioni cartografiche e ambientali, clicca su il Descrizione scena universale (.USD) opzione.

Opzioni di esportazione per Blender per la procreazione

3. Scegliendo una delle due opzioni si aprirà una finestra pop-up. Puoi scegliere la posizione di salvataggio desiderata dalla finestra pop-up. Quindi, facendo clic sul pulsante “Esporta”. salverà il file 3D nel formato di file OBJ o USD, a seconda di quello che hai selezionato. Il pulsante Esporta si trova accanto alla casella di testo del nome del file. Ora puoi spostare il file esportato sul tuo iPad utilizzando iTunes e le sue alternative.

Nota: Blender offre anche opzioni di proprietà più modificabili relative al tuo file da la sua scala alla mappatura UV. Puoi sceglierli secondo le tue preferenze.

Esporta frullatore OBJ

Come esportare file 3D da Forger a Procreate [Easiest Method]

Esportare file in Forger è molto più semplice di Blender per due motivi. Uno, ha un’interfaccia utente più pulita e controlli più semplici. In secondo luogo, Forger non richiede il trasferimento di file tra dispositivi poiché è disponibile sull’iPad. Quindi, carica o crea il file 3D che vuoi dipingere in Procreate e inizia.

1. Per prima cosa, tocca il Icona Esporta nell’angolo in alto a sinistra dell’app Forger sul tuo iPad. È il quarta icona da sinistra (accanto all’icona di salvataggio).

Pulsante Esporta falsari

2. Ora apparirà una finestra pop-up con le opzioni di esportazione. Tocca e scegli il “Modello 3D” opzione dal menu delle opzioni di esportazione.

Esportazione del modello 3D in Forger

3. Quindi, Forger ti chiederà il formato del file che desideri utilizzare, insieme al nome del file. Qui, seleziona uno dei due Formato file USD o OBJ perché solo questi sono supportati da Procreate, come accennato in precedenza. Quindi, premi il “Esportarepulsante “.

Opzioni file in Forger

4. Ora apparirà una nuova finestra pop-up, che ti chiederà di scegliere una posizione in cui salvare il file 3D sul tuo iPad. Puoi salvare il file 3D localmente usando il “Salva su file” o condividi il file esportato in una qualsiasi delle app installate.

Salva file in posizione in iPad

5. Sotto l’opzione “Salva in file”, devi scegliere una posizione della cartella appropriata e tocca il pulsante “Salva”. nell’angolo in alto a destra. Puoi persino salvare i tuoi modelli 3D su iCloud o altre piattaforme di archiviazione cloud.

Salva file in posizione in iPad

Esporta oggetti 3D da Blender e Forger per Procreare

Ora, con la possibilità di esportare modelli 3D da Blender e Forger per Procreate, sei a metà strada verso il traguardo. Per dipingere file 3D in Procreate, devi imparare come importare ed esportare modelli 3D in Procreate. La nostra guida collegata si rivelerà utile, spiegando l’intero processo in dettaglio. Con il popolare aggiornamento 3D, Procreate 5.2 ha sbloccato un oceano di opportunità per i suoi utenti. Tra queste c’è la funzione per visualizzare i modelli 3D in AR usando Procreate.

In relazione :  Come scambiare il viso su Snapchat con le lenti

A partire dal 2021, ci sono diverse alternative a Procreate su Android, ma nessuna supporta una visualizzazione AR o una buona esperienza di pittura 3D. Ma se hai già un iPad compatibile, non ti resta che scaricare il nuovo aggiornamento Procreate 5.2 e iniziare a dipingere. Se riscontri problemi durante il test delle nuove funzionalità, lascia le tue domande nei commenti qui sotto e qualcuno del nostro team ti aiuterà.