Come eseguire il jailbreak di iOS 8 con Pangu

Con grande sorpresa di tutti nella comunità del jailbreak, è stato rilasciato al pubblico un jailbreak di iOS 8 che funziona anche con l’ultimo aggiornamento di iOS 8.1. Detto questo, ti mostreremo come eseguire il jailbreak di iOS 8 e iOS 8.1 sul tuo iPhone o iPad.

Il team di sviluppo di Pangu è una recente aggiunta alla comunità del jailbreak, irrompendo per la prima volta sulla scena con il jailbreak di iOS 7.1.2 a giugno, poco dopo l’aggiornamento rilasciato da Apple.

Il jailbreak di iOS 8 tecnicamente è stato rilasciato in precedenza, ma poiché era una versione molto precoce e non includeva nemmeno Cydia, era considerato semplicemente una versione per sviluppatori in modo che gli sviluppatori di tweak potessero far funzionare le loro app e modifiche per iOS 8. In realtà lo era Fino a poco tempo fa, quando il jailbreak di iOS 8 è diventato abbastanza stabile per il consumo pubblico.

Il processo per il jailbreak di iOS 8 con Pangu è abbastanza diverso da iOS 7, ma i passaggi sono piuttosto facili da seguire e non dovrebbero richiedere tempo per essere completati.

Preparazione

Prima di eseguire effettivamente il jailbreak del tuo iPhone o iPad, assicurati di eseguire il backup completo di tutti i dati sul tuo dispositivo, cosa che puoi fare tramite iTunes, e abbiamo anche una guida pratica su come farlo.

È anche meglio installare una versione pulita di iOS sul tuo dispositivo prima di eseguire il jailbreak, poiché è molto meno probabile che si verifichino problemi.

Inoltre, se non sei già su iOS 8, ucciderai due piccioni con una fava per questo. Puoi semplicemente aggiornare a iOS 8 e installare una versione pulita di iOS facendo clic su Ristabilire su iTunes. Dovrai disattivare Trova il mio iPhone in Impostazioni sul tuo iPhone o iPad, ma dopo segui le istruzioni e avrai una versione pulita di iOS 8 in pochissimo tempo.

Tuttavia, a seconda della velocità della tua connessione Internet, il download di iOS 8 potrebbe richiedere fino a un’ora o due, soprattutto se sei rimasto su iOS 7 per alcuni mesi, quindi potresti dover pazientare mentre Apple scarica l’aggiornamento.

Al termine del download dell’aggiornamento, inizierà il processo di installazione per inserire una versione pulita di iOS 8 sul tuo iPhone o iPad. Questo potrebbe richiedere qualche minuto in più, quindi dovrai essere paziente ancora una volta.

Jailbreak di iOS 8

Prima di fare qualsiasi altra cosa, è fondamentale disabilitare prima il passcode sul tuo dispositivo entrando e disattivando il passcode. Dovrai anche attivare la Modalità aereo scorrendo verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo per aprire il Centro di controllo e toccare l’icona dell’aeroplano.

In relazione :  Come installare Kodi su qualsiasi dispositivo

Ora arriva la parte divertente. Vai a Pangu.io e scarica lo strumento di jailbreak. Per ora funziona solo su macchine Windows.

Schermata 31-10-2014 alle 14:57:44

Una volta scaricato, apri lo strumento Pangu facendo clic destro su di esso e selezionando . Collega il tuo dispositivo iOS e quando viene riconosciuto dallo strumento Pangu, fai clic su e quindi fai clic su .

Siediti e attendi che lo strumento di jailbreak faccia il suo dovere. Il tuo iPhone o iPad alla fine si riavvierà e dovresti ricevere un messaggio finito. Da lì, puoi chiudere lo strumento Pangu e scollegare il tuo dispositivo iOS.

Infine, apri Cydia e lascia che prepari il file system. Dopodiché puoi scaricare e installare modifiche e impazzire!

Se hai eseguito il backup del tuo iPhone o iPad prima del jailbreak e hai installato una versione pulita di iOS 8, ora è il momento di ripristinare il backup. Avrai di nuovo tutte le tue app, così come tutte le tue impostazioni. Per fare ciò, vai su iTunes con il tuo dispositivo iOS collegato e fai clic su .