Come eseguire il downgrade a iOS 8 da iOS 9

iOS 9 è stato rilasciato oggi, ma se non sei un grande fan del nuovo aggiornamento, ecco come eseguire il downgrade a iOS 8 per ripristinare la vecchia versione.

Apple ha annunciato e presentato iOS 9 a giugno durante la Worldwide Developers Conference dell’azienda, dove ha mostrato alcune delle fantastiche nuove funzionalità della nuova versione di iOS. Mantiene lo stesso aspetto generale di iOS 8, ma include una manciata di nuove funzionalità e miglioramenti.

Alcune di queste nuove funzionalità includono indicazioni stradali in Apple Maps, miglioramenti in Note e persino una nuova app News che ti offre tutte le notizie che vorresti in un unico posto sul tuo iPhone, il che è piuttosto interessante.

Ovviamente, iOS 9 probabilmente non ne vale la pena per alcuni utenti e potrebbero esserci alcuni aspetti che mancheranno di iOS 8. Detto questo, è possibile eseguire il downgrade a iOS 8 da iOS 9 per un breve periodo di tempo. Di solito, quando Apple rilascia un nuovo aggiornamento, hai una o due settimane per eseguire il downgrade alla versione precedente, se lo desideri.

Se ti manca iOS 8 o hai problemi con iOS 9, ecco come eseguire il downgrade a iOS 8 abbastanza facilmente.

Prima di iniziare

Prima di iniziare il processo di downgrade, è importante eseguire prima il backup del tuo iPhone, nel caso qualcosa vada storto, poiché non vuoi perdere le tue app e impostazioni.

Inoltre, quando esegui il downgrade a una versione precedente di iOS, sarai costretto a ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo iPhone, quindi se non disponi di un backup, non recupererai le tue app e le impostazioni e probabilmente no voglio quello.

Fortunatamente, abbiamo un’ottima guida che ti guiderà attraverso il processo di backup del tuo iPhone. A seconda della quantità di cose che hai sul tuo iPhone e di ciò di cui hai già eseguito il backup, il processo potrebbe richiedere fino a 30 minuti circa, quindi sii paziente con questo.

Anche se non hai davvero bisogno di eseguire il backup e mantenere alcuna app o impostazione, è sempre una buona idea eseguire comunque il backup nel caso qualcosa vada storto, in questo modo non ti ritroverai con un dispositivo in muratura. È raro, ma può succedere.

Esegui il downgrade a iOS 8

Dopo aver eseguito il backup del tuo iPhone, puoi iniziare a eseguire il downgrade del tuo dispositivo a iOS 8 da iOS 9. Ecco come farlo.

Al momento, puoi solo eseguire il downgrade a iOS 8.4.1, poiché gli aggiornamenti meno recenti non vengono più firmati da Apple. Basta andare a questo sito web per scaricare il file IPSW di iOS 8.4.1 per il tuo dispositivo specifico.

In relazione :  5 cose da sapere sull'aggiornamento di iOS 12.4.6

Screenshot del 16-09-2015 alle 12:33:55

Questi file possono avere una dimensione massima di 1,8 GB, quindi potrebbe essere necessario del tempo per scaricarli a seconda della velocità della tua connessione Internet. Puoi anche eseguire il backup del tuo iPhone mentre scarichi il file IPSW per prendere due piccioni con una fava.

Dopo aver scaricato il file, apri iTunes e collega il tuo iPhone al computer. Vai alla pagina di riepilogo del dispositivo facendo clic sull’icona dell’iPhone nell’angolo in alto a sinistra della finestra di iTunes.

Screenshot 16-09-2015 alle 12:35.23

Da lì, tieni premuto il tasto Opzione/Alt sulla tastiera (tasto Maiusc su Windows) e fai clic tenendo premuto quel tasto. Verrà visualizzata una finestra di esplorazione file in cui cercherai il file IPSW che hai scaricato e quindi fai clic su .

Da qui, iTunes inizierà a eseguire il downgrade del tuo iPhone a iOS 8.4.1. Anche in questo caso, questo processo cancellerà completamente il dispositivo e il completamento dovrebbe richiedere circa 10 minuti. Al termine del processo, iTunes ti chiederà se desideri configurare l’iPhone come nuovo iPhone o ripristinare un backup. Scegli quest’ultima opzione se desideri ripristinare tutte le tue app e impostazioni.