Come eseguire il downgrade a iOS 8.1.1 da iOS 8.1.2 13

Come eseguire il downgrade a iOS 8.1.1 da iOS 8.1.2

iOS 8.1.2 è stato rilasciato all’inizio di questa settimana e mira a risolvere un grave problema che ha interessato le suonerie su iOS, ma se riscontri problemi con il nuovo aggiornamento, puoi eseguire il downgrade a iOS 8.1.1 per un periodo di tempo limitato.

Sebbene iOS 8.1.2 sia un aggiornamento piuttosto minore, risolve un grosso problema che ha colpito gli utenti che hanno acquistato suonerie da iTunes, ma non sarebbero stati in grado di recuperarle se cambiassero dispositivo. Questo nuovo aggiornamento consente agli utenti di recuperare quelle suonerie.

Dopo l’aggiornamento a iOS 8.1.2, gli utenti iPhone scopriranno che tutte le suonerie acquistate da iTunes possono essere ripristinate sul proprio dispositivo. Molti utenti si sono lamentati di questo problema per mesi, ma sembra che Apple abbia ascoltato attentamente, anche se l’aggiornamento sarebbe potuto facilmente arrivare prima.

Normalmente, non saresti in grado di eseguire il downgrade a una versione precedente di iOS, ma Apple sta ancora firmando iOS 8.1.1, il che significa che hai tempo per eseguire il downgrade se necessario.

Come alla fine previsto, Apple ha smesso di firmare iOS 8.1.1, il che significa che non è più possibile eseguire il downgrade a iOS 8.1.1 da iOS 8.1.2. Scusate!

Se desideri eseguire il downgrade a iOS 8.1.1, ti consigliamo di farlo il prima possibile, perché è solo questione di tempo prima che Apple smetta di firmare iOS 8.1.1. Successivamente, non sarai in grado di eseguire il downgrade.

Tuttavia, Apple sta ancora firmando iOS 8.1.1 in questo momento, quindi hai un po’ di tempo per bloccare iOS 8.1.1 se hai riscontrato problemi con iOS 8.1.2.

Downgrade a iOS 8.1.1

Poiché iOS 8.1.2 è l’ultima versione di iOS, non puoi semplicemente aprire iTunes e aggiornare a una versione precedente. Devi aggiungere un altro paio di passaggi, ma per fortuna è abbastanza facile.

Prima di fare qualsiasi cosa, assicurati di eseguire il backup del tuo dispositivo iOS perché questo metodo pulirà il tuo iPhone o iPad. Fortunatamente, abbiamo una guida pratica su come fare proprio questo.

Prima di tutto, visita questo sito web e scarica iOS 8.1.1 IPSW per il tuo dispositivo iOS specifico. Questi file vanno da 1,5 GB a 2 GB per iPhone e iPad, quindi tieni presente che il download potrebbe richiedere un po’ di tempo.

In relazione :  Sblocca iPhone senza premere il pulsante Home in iOS 10

Una volta scaricato il file, collega il tuo dispositivo iOS al computer e apri iTunes. Vai alla pagina di riepilogo del tuo dispositivo e tieni premuto il tasto Opzione/Alt sulla tastiera o Maiusc se sei su Windows. Continua a tenere premuto il tasto mentre fai clic su in iTunes.

Schermata 2014-12-11 alle 15:34:38

Quindi, sfoglia per trovare il file IPSW che hai scaricato e aprilo. iTunes inizierà a ripristinare il tuo iPhone e installerà iOS 8.1.1.

Al termine del processo, il tuo dispositivo iOS dovrebbe ora eseguire iOS 8.1.1. Da lì, ti consigliamo di ripristinare il backup andando alla pagina di riepilogo del dispositivo in iTunes e facendo clic su . Dagli il tempo di ripristinare tutte le tue app e impostazioni e alla fine tornerai a eseguire iOS 8.1.1 proprio come eri prima dell’aggiornamento a iOS 8.1.2.

Schermata 2014-12-11 alle 15:34:21

Se vuoi fare il jailbreak

Fortunatamente, iOS 8.1.2 è compatibile con iOS 8.1.2, quindi non c’è bisogno di preoccuparsi di stare alla larga dall’ultima versione di iOS, dato che puoi facilmente eseguire il jailbreak con l’ultimo jailbreak di TaiG.

Si scopre che questo aggiornamento iOS non corregge il file Jailbreak TaiGe il team di sviluppo dietro lo strumento di jailbreak lo ha aggiornato per supportare l’ultima versione di iOS.

iOS.8.1.1_jailbreak

Apple ha rilasciato il suo aggiornamento iOS 8.1.1 il mese scorso come aggiornamento minore per iPhone e iPad, ma ha anche corretto il jailbreak di Pangu iOS 8. Tuttavia, TaiG ha rilasciato un nuovo jailbreak che funziona con iOS 8.1.1 e iOS 8.2 beta.

Il jailbreak di TaiG attualmente funziona solo su macchine Windows per il processo di installazione e non si sa se arriverà o meno una versione per Mac, ma non saremmo sorpresi di vederla abbastanza presto.

Tuttavia, il jailbreak funziona con tutti i dispositivi iOS in grado di eseguire iOS 8, inclusi i vecchi iPhone 4s e iPad 2.

Moyens I/O Staff ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.