Come eseguire il backup del tuo iPhone con iTunes su Mac

Una delle attività più importanti che dovresti fare sul tuo iPhone è eseguirne il backup. Ecco come eseguire il backup del tuo iPhone con iTunes su Mac.

Il backup del tuo iPhone salva tutte le tue app, foto, impostazioni, ecc. In modo che se dovesse succedere qualcosa di brutto al tuo iPhone, potresti ripristinare le tue app e le tue impostazioni ogni volta che lo hai risolto. Questo è importante perché a volte il tuo iPhone può semplicemente morire, specialmente se hai un iPhone più vecchio. Se non hai eseguito il backup, perderai tutte le app, le foto e le impostazioni.

Tuttavia, non solo devi eseguire il backup del tuo iPhone, devi farlo regolarmente se i contenuti del tuo iPhone cambiano frequentemente. Molte volte, gli utenti eseguiranno il backup dei loro iPhone forse una volta al mese o anche ogni due mesi e lo definiranno buono, ma se scarichi costantemente nuove app e scatti sempre più foto, è necessario eseguire il backup di tutte queste informazioni in modo sicuro con un programma regolare.

Se ti ritrovi con un iPhone di cui non è stato eseguito il backup, ecco come eseguire il backup del tuo iPhone utilizzando iTunes sul tuo Mac.

Eseguire il backup del tuo iPhone

Il processo per eseguire il backup del tuo iPhone è davvero semplice e chiunque può imparare come farlo. Non ci sono nemmeno passaggi prerequisiti da eseguire: basta collegare il tuo iPhone, avviare iTunes ed eseguirne il backup.

Il backup tramite iTunes eseguirà il backup di tutto, mentre un backup iCloud eseguirà il backup solo di un numero selezionato di cose, come foto e impostazioni.

Per eseguire il backup del tuo iPhone utilizzando iTunes, segui i semplici passaggi seguenti.

Prima di tutto, collega il tuo iPhone al Mac e quindi apri iTunes. Dalla schermata principale di iTunes, fai clic sull’icona dell’iPhone nella parte in alto a sinistra della finestra.

iphone-backup-itunes-mac-3

Questo ti porterà alla pagina di riepilogo del dispositivo in iTunes dove vedrai le informazioni sul tuo iPhone, incluso il numero di serie del tuo dispositivo, nonché quando è stata l’ultima volta che hai eseguito il backup del tuo iPhone. Puoi anche dare un’occhiata più da vicino al tuo spazio di archiviazione e vedere cosa sta occupando spazio.

Da questa pagina, fai semplicemente clic su per iniziare il processo di backup. Se vuoi crittografare il backup (ovvero proteggere con una password) puoi selezionare l’opzione a sinistra. Ciò ti consentirà anche di eseguire il backup delle password dell’account e dei dati sanitari.

In relazione :  Come registrare lo schermo del tuo iPhone (nessun jailbreak o computer necessario)

iphone-backup-itunes-mac-4

Da lì, potresti ricevere un popup che dice che ci sono app sul tuo iPhone che non sono nella tua libreria di iTunes, il che significa che non è stato eseguito il backup. Puoi fare clic su per eseguire il backup di tutte le app sul tuo iPhone, cosa consigliata.

iphone-backup-itunes-mac-2

A questo punto, inizierà il processo di backup, che potrebbe richiedere del tempo, forse circa 20 minuti circa, a seconda della quantità di elementi di cui è necessario eseguire il backup. Se hai solo pochi file di cui è necessario eseguire il backup, ci vorranno solo un minuto o due, mentre se è necessario eseguire il backup di tutto, potrebbe volerci del tempo.

iphone-backup-itunes-mac-1

Al termine del processo, sarai a posto e potrai chiudere iTunes e scollegare il tuo iPhone.

Ancora una volta, una volta eseguito il backup del tuo iPhone, ti consigliamo di prendere l’abitudine di eseguire frequentemente il backup se scarichi costantemente nuove app, scatti foto e modifichi le impostazioni.

Tuttavia, se sei come me e memorizzi la maggior parte dei tuoi file importanti nel cloud, comprese le foto, potrebbe essere necessario eseguire il backup del tuo iPhone solo una volta ogni tanto. Scarico raramente nuove app e la maggior parte delle mie impostazioni rimangono le stesse, quindi ho poche ragioni per eseguire il backup del mio dispositivo ogni settimana, ma altri utenti potrebbero volerlo fare.