Come controllare la tua scheda grafica (GPU) su Windows 11

Se hai acquistato un nuovo laptop con Windows 11, devi controllare i dettagli della scheda grafica per sapere se è in grado di gestire le tue esigenze di gioco o creative. Puoi controllare la memoria della scheda grafica, insieme alla temperatura della GPU e alle prestazioni in tempo reale della scheda grafica. Tutte queste informazioni ti aiuteranno a valutare la capacità della tua GPU, in modo che quando giochi o utilizzi un programma intensivo come un editor video, sarai consapevole del suo limite. Quindi, su quella nota, impariamo come controllare la tua scheda grafica su Windows 11.

Controlla quale scheda grafica stai utilizzando su Windows 11 (2022)

Qui, abbiamo incluso cinque diversi metodi per verificare quale GPU stai utilizzando sul tuo PC Windows 11. Dalla temperatura della GPU alla VRAM, abbiamo menzionato i modi per controllare tutto in Windows 11. Quindi tuffiamoci

Controlla la tua scheda grafica su Windows 11 utilizzando Task Manager

Su Windows 11, puoi facilmente trovare informazioni sulla tua scheda grafica da Task Manager. Devi solo aprire Task Manager in Windows 11 e passare alla scheda “Prestazioni”. Ecco come procedere:

1. Usa la scorciatoia da tastiera di Windows 11 “Ctrl + Maiusc + Esc” per aprire il Task Manager. Qui, vai alla scheda “Prestazioni”. Se ti trovi nel Task Manager ridisegnato, lo troverai nel menu dell’hamburger a sinistra.

2. Passare ora alla sezione GPU per ottenere informazioni dettagliate. Qui, “GPU 0” significa GPU integrata e “GPU 1” è la GPU esterna. Se vado alla sezione “GPU 0”, troverai il nome della tua scheda grafica integrata nell’angolo in alto a destra insieme alle informazioni sulla temperatura e sulla memoria della GPU.

Controlla la tua scheda grafica su Windows 11 utilizzando Task Manager

3. Passando a “GPU 1” viene mostrata la mia scheda GPU esterna e anche qui puoi trovare il nome della GPU nell’angolo in alto a destra. Proprio sotto, puoi trovare il “Memoria GPU dedicata” della scheda grafica su Windows 11. Ecco come puoi controllare quale scheda grafica hai su Windows 11 insieme alla memoria grafica.

Controlla la tua scheda grafica su Windows 11 utilizzando Task Manager

Controlla la tua scheda grafica su Windows 11 dalle impostazioni di Windows

1. Oltre a Task Manager, puoi anche controllare i dettagli della tua scheda grafica su Windows 11 dalla pagina Impostazioni. Premi “Windows + I” per aprire la pagina Impostazioni e spostati su “Schermo” sotto “Sistema” nel riquadro di destra.

Controlla la tua scheda grafica su Windows 11 dalle impostazioni di Windows

2. Quindi, fare clic su “Visualizzazione avanzata“.

Controlla la tua scheda grafica su Windows 11 dalle impostazioni di Windows

3. Successivamente, fai clic su “Visualizza le proprietà dell’adattatore per Display 1“.

Controlla la tua scheda grafica su Windows 11 dalle impostazioni di Windows

4. Questo mostrerà l’integrato dettagli della scheda grafica, insieme alle informazioni sulla memoria del tuo PC Windows 11. Se stai utilizzando un desktop con solo una scheda grafica esterna, mostrerà questi dettagli qui.

Controlla la tua scheda grafica su Windows 11 dalle impostazioni di Windows

Controlla la tua scheda grafica su Windows 11 dallo strumento di diagnostica DirectX

1. Windows 11 ti consente anche di controllare i dettagli della GPU dallo strumento di diagnostica DirectX integrato. Basta premere “Windows + R” per aprire il prompt Esegui. Qui, digita dxdiag e premi Invio.

Controlla la tua scheda grafica su Windows 11 dallo strumento di diagnostica DirectX

2. Si aprirà lo strumento di diagnostica DirectX. Ora, passa a “Schermo” e troverai i dettagli sulla scheda grafica integrata. Puoi trovare il nome della GPU e le informazioni sulla memoria qui. Vedrai le informazioni sulla GPU dedicata qui solo se stai utilizzando un computer desktop.

Controlla la tua scheda grafica su Windows 11 dallo strumento di diagnostica DirectX

3. Per controllare la scheda GPU esterna sui laptop Windows 11, passare a “Rendi” e qui troverai il nome della GPU. La “Display Memory” è la memoria effettiva della scheda grafica della GPU.

dxdiag

Controlla la tua scheda GPU su Windows 11 da Gestione dispositivi

1. I dettagli della scheda grafica sono disponibili anche su Windows 11 tramite Gestione dispositivi. Premere “Windows+X” per aprire il Menu Collegamenti rapidi e fare clic su “Gestore dispositivi“.

Gestore dispositivi

2. Quindi, fai doppio clic su “Schede video” per espandere il menu. Qui troverai il nome delle schede grafiche disponibili sul tuo PC. Ad esempio, ho una GPU integrata Intel e una GPU AMD Radeon sul mio laptop.

Gestore dispositivi

Controlla la tua scheda grafica su Windows 11 da Informazioni di sistema

1. Infine, puoi identificare i dettagli della scheda grafica per il tuo PC Windows 11 utilizzando l’app Informazioni di sistema. Premi una volta il tasto Windows e digita “sistema”. Ora aperto “Informazioni di sistema“.

Informazioni di sistema

2. Quindi, vai a Componenti -> Display nella barra laterale sinistra.

Componenti -> Display” class=”wp-image-431029″  ></figure>
</div>
<p>3. Sul lato destro, puoi controllare le informazioni delle schede grafiche interne e dedicate su Windows 11. Insieme al nome della GPU, puoi anche trovare “<strong>Adattatore RAM</strong>“, che è fondamentalmente la memoria della scheda grafica.</p><div data-ad-id=
Componenti -> Display” class=”wp-image-431030″  ></figure>
</div>
<h2 id=Controlla la memoria della GPU su Windows 11

Quindi questi sono i cinque modi che puoi utilizzare per controllare il nome e la memoria della GPU su Windows 11. Ho incluso i passaggi per le GPU integrate ed esterne insieme a come controllare la memoria della scheda grafica sui PC Windows 11. Comunque, questo è tutto da noi. Se vuoi controllare la temperatura della CPU sul tuo computer Windows 11, segui la nostra guida collegata qui. E per sottoporre a stress test la GPU sul tuo PC Windows, vai al nostro articolo per trovare l’elenco dei programmi curato. Infine, se hai domande, faccelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

In relazione :  I 7 modi migliori per risolvere Windows 11 Impossibile accedere alla cartella condivisa