Come cancellare la cache e la cronologia di Safari su iOS 12

Safari su iPhone o iPad funziona come qualsiasi altro browser: memorizza nella cache alcuni tipi di contenuti Web come i cookie del sito e le immagini localmente. In tal modo, mira a migliorare le prestazioni e ricorda le tue preferenze nelle visite successive. Tuttavia, i tuoi dati di navigazione passati possono anche essere un ostacolo alla privacy, soprattutto se condividi il tuo dispositivo con qualcun altro.

Non solo, una cache del browser obsoleta può causare anomalie o impedire del tutto il caricamento dei siti. Indipendentemente dal motivo, il processo di svuotamento della cache e della cronologia del browser Safari non è del tutto chiaro. Dopotutto, sembra che non ci siano impostazioni integrate in Safari che consentano di farlo, giusto? A meno che tu non sappia dove guardare.

Ma se lo sai e trovi l’opzione disattivata, ecco alcune istruzioni dettagliate su come aggirare anche questo. Quindi, senza ulteriori indugi, iniziamo.

Cancellazione della cache di Safari

A differenza dei browser di terze parti come Microsoft Edge, Apple non ha mai fatto molti sforzi per integrare Safari con un pannello Opzioni dedicato. E anche con l’aggiornamento di iOS 12, le cose non sono cambiate per niente. Per cancellare la tua cronologia di navigazione, devi in ​​realtà tuffarti nell’app Impostazioni iOS, che sembra piuttosto ridicola, ma forse ha senso considerando quanto sia strettamente intrecciato il sistema operativo con le sue app native.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni.

Ios 12 Safari Cancella cache 1

Passo 2: Scorri verso il basso, quindi tocca l’opzione denominata Safari.

Ios 12 Safari Cancella cache 3

Passaggio 3: Ancora una volta, scorri verso il basso, quindi tocca Cancella cronologia e dati del sito Web.

Ios 12 Safari Cancella cache 2

Spassaggio 4: Tocca Cancella nella finestra pop-up di conferma e voilà! Safari eliminerà i dati di navigazione e la cronologia.

Ios 12 Safari Cancella cache 4

Nota:

Eliminazione dei dati dei singoli siti

Cosa succede se tutto ciò che vuoi fare è rimuovere solo i dati memorizzati nella cache per un determinato sito? Per fortuna, è più che possibile. Dovrebbe rivelarsi molto utile durante la risoluzione di problemi particolari causati da dati del sito obsoleti. Inoltre, non dovrai perdere tutta la cache del browser Safari nel processo.

Passo 1: Dopo aver toccato Safari nella schermata Impostazioni, scorri fino in fondo, oltre l’opzione Cancella cronologia e dati siti Web, quindi tocca Avanzate.

Ios 12 Safari Cancella cache 5

Passo 2: Tocca Dati del sito web.

Ios 12 Safari Cancella cache 6

Passaggio 3: Dovresti trovare tutti i dati classificati per sito. Scorri un elemento a destra dello schermo, quindi tocca l’opzione Elimina visualizzata.

In relazione :  Come utilizzare Google Cardboard Camera per acquisire foto VR
Ios 12 Safari Cancella cache 7

Ripeti per gli altri siti per i quali desideri rimuovere i dati memorizzati nella cache.

Mancia:

Cancella cronologia e dati del sito Web disattivati

Su alcuni dispositivi iOS, è possibile che le opzioni Cancella cronologia e Dati del sito Web siano disattivate. Quindi ti impediscono di cancellare i tuoi dati di navigazione. E no, questo non è un bug o un problema tecnico associato a iOS 12. Succede a causa delle restrizioni sui contenuti imposte dal sistema operativo e richiede di sollevarle prima di poter utilizzare l’opzione. Molto probabilmente, l’hai fatto tu stesso prima di consegnare il tuo dispositivo a qualcun altro come mezzo per impedire loro di visitare determinati siti.

E se stai aggiornando da iOS 11, non troverai nemmeno le restrizioni sui contenuti nella sezione Generale dell’app Impostazioni. A partire da iOS 12, ora fanno parte di Screen Time.

Passo 1: Nell’app Impostazioni, tocca Tempo di utilizzo.

Ios 12 Safari Cancella cache 8

Passo 2: Tocca l’opzione denominata Limitazioni di contenuto e privacy. Se avevi un passcode Screen Time (precedentemente noto come passcode Restrictions), devi inserirlo per procedere.

Ios 12 Safari Cancella cache 9

Nota:

Passaggio 3: Tocca l’opzione denominata Restrizioni dei contenuti.

Ios 12 Safari Cancella cache 10

Passaggio 4: Tocca Contenuto web.

Ios 12 Safari Cancella cache 11

Passaggio 5: Dovresti vedere le opzioni Limita siti Web per adulti o Solo siti Web consentiti abilitate: molto probabilmente è la prima. In tal caso, tocca l’opzione denominata Accesso illimitato, quindi torna indietro.

Ios 12 Safari Cancella cache 12

Tocca Safari nell’app Impostazioni e non troverai più l’opzione Cancella cronologia e dati del sito Web disattivata.

Ripristino del codice del tempo dello schermo

Non ricordi il tuo passcode del tempo di utilizzo (restrizioni)? Quindi devi intraprendere un’azione drastica per ripristinare il tuo dispositivo iOS con un backup di iTunes come mezzo per sbarazzartene. Ma c’è un problema: devi utilizzare specificamente un backup che potresti aver creato prima di avere un passcode Screen Time. In caso contrario, la procedura di ripristino ripristina semplicemente anche il passcode.

Nel caso in cui non hai accesso a tale backup, devi ripristinare il tuo iPhone o iPad e configurarlo come nuovo dispositivo. Ovviamente, perdi tutti i dati nel processo.

Devi utilizzare specificamente un backup che potresti aver creato prima di avere un passcode Screen Time

Quindi, prendi le precauzioni necessarie come la creazione di nuovi backup di iCloud e iTunes, la copia manuale di note, documenti e altre forme di dati salvati localmente su un altro dispositivo o archiviazione cloud, ecc., prima di andare avanti.

Avvertimento:

Se in primo luogo non hai impostato un passcode Screen Time, potresti essere soggetto alle restrizioni imposte dalla funzione di condivisione familiare di Apple. In un evento del genere, non c’è davvero nulla che tu possa fare se non chiedere all’organizzatore della tua famiglia di revocare le restrizioni sui contenuti per te – divertiti a spiegare perché!

In relazione :  Come ripristinare Apple Watch utilizzando il tuo iPhone

Una spazzata pulita

Quindi, è così che vai in giro a svuotare la cache e la cronologia di Safari. Non molto conveniente poiché è necessario immergersi in un’altra app per farlo accadere, ma comunque utile. Ma aspetta: se stai cercando di eliminare la cronologia di navigazione solo per coprire le tue tracce, perché non passare all’utilizzo delle schede private in futuro?

Mancia:

Le schede private sono incredibilmente utili poiché svuotano automaticamente la cache e la cronologia alla fine della sessione di navigazione. Ovviamente, non sarai in grado di usarli se hai delle restrizioni sui contenuti in atto. Ma in caso contrario, non c’è motivo per cui non dovresti.