Come aumentare la memoria interna su qualsiasi telefono Xiaomi

A marzo di quest’anno, avevamo scritto un post su come aumentare la memoria interna sui dispositivi Android utilizzando la memoria adattabile. Se ricordi, abbiamo detto che non tutti i produttori di telefoni, inclusi Samsung e Xiaomi, danno la possibilità di aumentare la memoria interna. È un vero peccato, vero?

Ma non tutto è ancora perduto, da allora abbiamo ottimizzato i nostri dispositivi Xiaomi e abbiamo escogitato questa fantastica soluzione per aumentare la memoria interna su qualsiasi telefono Xiaomi.

Questa soluzione (come la vecchia) utilizza anche una scheda SD per prendere in prestito detta memoria, tuttavia include anche il flashing di una ROM personalizzata per abilitare lo spazio di archiviazione adattabile.

Condizioni per questo trucco per funzionare

  • Il telefono deve avere il supporto per la memoria esterna.
  • La versione Android deve essere Marshmallow o superiore.
  • La scheda SD utilizzata nel processo deve essere una scheda SD di classe 10 ad alta velocità. Solo un buon punto di avvertimento: se procedi con una scheda di memoria a bassa velocità, a lungo termine potrebbe rallentare il tuo Android.
  • ADB e Fastboot installati sul tuo computer.

Quindi, senza ulteriori indugi, iniziamo.

# 1. Backup di tutti i dati

Detto questo, il processo include il flashing di una ROM personalizzata nel dispositivo, il che significa che stai essenzialmente cancellando tutti i dati del dispositivo. Quindi, prima di procedere, assicurati che tutte le app, i dati e i contatti siano stati sottoposti a backup in modo sicuro su un computer o su un cloud.

#2. Crea un account MI

Ancora una volta, questo è un prerequisito per eseguire il flashing del telefono poiché la creazione di un account MI ti aiuta a sbloccare il bootloader.

Aumenta la memoria interna Xiaomi 1

Questo processo richiede in genere 3-4 giorni e richiede di scrivere agli amministratori Mi per consentirti di avere i diritti di sviluppatore. Xiaomi mantiene bloccato il bootloader per proteggere i dati privati ​​dell’utente da ROM o dispositivi contraffatti.

#3. Scarica la ROM per sviluppatori

Come forse già saprai, ogni dispositivo Xiaomi ha due o più tipi di ROM ad esso associati: una ROM globale e una ROM cinese. Come ovvio, la ROM Global funziona solo su telefoni con processori Snapdragon e la ROM cinese funzionerà sui processori MediaTek.

Aumenta la memoria interna Xiaomi 2 1024X615

In questo passaggio, tutto ciò che devi fare è selezionare il tuo telefono (nel nostro caso è un Redmi Note 3) e scegliere la ROM per sviluppatori. Cliccando su download scaricherai automaticamente un file zip sul tuo computer.

In relazione :  Come trovare i file scaricati su qualsiasi dispositivo Android

#4. Trasferisci la ROM

Ora che la ROM è stata scaricata sul computer, trasferisci il file zip sul tuo telefono utilizzando un cavo dati. Qui, assicurati che il file sia copiato nella memoria interna del tuo dispositivo. Una volta fatto, vai all’app Updater (in Strumenti), tocca il menu a tre punti e seleziona manualmente la ROM dalla memoria interna.

Aumenta la memoria interna Xiaomi 6 576X1024
Aumenta la memoria interna Xiaomi 5

Questo processo richiede in genere circa 8-10 minuti per essere completato, dopodiché il telefono si avvierà nella nuova modalità sviluppatore.

Punto importante:

Il bootloader controlla come si avvierà il dispositivo in questione e l’accesso al bootloader è ciò che è noto come Fastboot.

#5. Entra nella modalità di avvio rapido

I prossimi passi richiedono un altro strumento che si chiama Mi Unlock. Questo strumento aiuta ad accedere alla modalità Fastboot. Una volta scaricato, Mi Unlock richiede anche di accedere utilizzando le stesse credenziali Mi.

Youtu Be Oz Fmr4 su Ttg 10

Dopo la verifica dell’account Mi, spegni il telefono e tieni premuti contemporaneamente il tasto di riduzione del volume e il pulsante di accensione finché non vedi un coniglietto sullo schermo.

Youtu Be Oz Fmr4 su Ttg 5 1

Dopo essere entrati in modalità Fastboot, collega il telefono al PC utilizzando un cavo dati e fai clic su “Sblocca” (nello strumento di sblocco).

#6. ADB e Custom Recovery

Lo sblocco del dispositivo completa la prima metà del processo. La seconda metà fa uso di un altro set di strumenti,

  • ADB e Fastboot
  • Recupero personalizzato TWRP
  • ROM di lignaggio
  • GApp (Google Apps)

Il popolare forum XDA Developers presenta un programma di installazione chiamato “15 seconds ADB Installer v1.4.3” che allude al suo nome, assicura che tutti i file necessari vengano copiati all’interno della cartella dei file di programma del tuo PC in un batter d’occhio.

Questi file saranno all’interno di una cartella chiamata Minimo ADB e Fastboot.

Passare alla cartella, fare clic con il pulsante destro del mouse per aprire il prompt dei comandi e digitare il comando seguente,

fastboot OEM sblocco-vai

Youtu Be Oz Fmr4 su Ttg 6

Se il tuo sistema non ti consente di aprire il prompt dei comandi dall’interno della cartella, fai clic qui. Il sblocco originale comando aiuta ad accertare se il dispositivo è stato sbloccato correttamente.

Un messaggio di dispositivo sbloccato di Vero indica che siamo a posto per passare al passaggio successivo: copiare il file File immagine TWRP all’interno della cartella Minimal ADB per modificare il tipo di ripristino del dispositivo.

Youtu Be Oz Fmr4 su Ttg 7

Per copiare i file, digita il comando seguente:

ripristino flash di avvio rapido [TWRP image name]

Qui, sostituisci il nome dell’immagine con il nome del file TWRP che hai scaricato.

In relazione :  Come utilizzare lo spazio di archiviazione ottimizzato per liberare spazio sul tuo Mac

Vedi anche: Come eseguire il root di LeEco Le 2 e installare TWRP: Guida dettagliata e dettagliata

#7. Installa Lineage ROM

Copia il file Lineage ROM (scaricato al punto 6) nella memoria interna del telefono. Ora, avvia il telefono in modalità di ripristino, ovvero tieni premuto il pulsante di accensione e il pulsante di aumento del volume finché non vedi TWRP lampeggiare sullo schermo. Tocca l’opzione Backup che richiederà un backup NANDroid del tuo dispositivo Android

Youtu Be Oz Fmr4 su Ttg 8 1024X580

Un backup NANDroid è un clone del file system di un dispositivo Android e di solito viene creato utilizzando un ripristino Android personalizzato, ma può anche essere creato utilizzando un’app. Una volta eseguito il backup, è il momento di cancellare il dispositivo.

Youtu Be Oz Fmr4 su Ttg 9 1024X609

Assicurati di cancellare anche la cache insieme ai dati di sistema e alla memoria interna. Ora che tutto è fresco e pulito, tocca installa e installa entrambi i file zip: Lineage ROM e quindi GApps.

Youtu Be Oz Fmr4 su Ttg 11 1024X548

Dopo che entrambi i file zip sono stati installati, il dispositivo si riavvierà di nuovo. Questo processo richiederà circa 10-12 minuti, dopodiché il tuo telefono acquisirà l’aspetto Android di serie simile a quello trovato su OnePlus3 o Moto G5 Plus.

Parlando di Moto G5 Plus, controlla la differenza tra Redmi Note 4 e Moto G5 Plus

#8. Abilita spazio di archiviazione adattabile

Come si suol dire, quella pazienza ripaga sempre bene e questo è assolutamente vero per questo caso. Una volta che tutto è stato completato con successo e il tuo telefono ha adornato un aspetto completamente nuovo, sarai in grado di abilitare lo spazio di archiviazione adattabile.

Aumenta la memoria interna Xiaomi 3
Aumenta la memoria interna Xiaomi 4

Vai a Impostazioni > Magazzinaggio, poi USB > Memoria portatile e tocca il menu dell’hamburger nell’angolo in alto a destra. Tocca Impostazioni e seleziona Formatta come memoria interna > Cancella e formatta. Al termine, la memoria del dispositivo mostrerà un cumulativo di entrambe le memorie.

Questo punto richiede un discreto avvertimento: poiché ora il telefono tratta la scheda SD come parte della memoria interna, un’espulsione non pianificata potrebbe causare un telefono instabile e l’arresto forzato delle app.

È tutto!

Ecco come puoi aumentare la memoria interna del tuo dispositivo Xiaomi. Indubbiamente, è un processo un po’ lungo, ma alla fine della giornata, ottieni una memoria notevolmente aumentata e un sollievo dai problemi relativi alla memoria. Ovviamente, eseguire il flashing di una nuova ROM significa che dovrai dire addio al blaster IR integrato. Ma ehi, più spazio di archiviazione, ricordi?

Vedi anche: Come aumentare la risoluzione del tuo dispositivo Android senza root