Come aggiungere un cassetto app all’LG G5

Questa guida spiegherà come aggiungere rapidamente e facilmente una barra delle applicazioni o un cassetto delle app all’LG G5. Ora che il nuovo telefono di LG è disponibile in tutto il mondo e da tutti gli operatori statunitensi, milioni di acquirenti stanno acquistando il loro nuovo telefono e si rendono conto che manca qualcosa. Non ha un cassetto delle app come quasi tutti i dispositivi Android mai rilasciati.

Simile a un iPhone, il nuovo LG G5 non ha un cassetto delle app con tutte le app o i giochi scaricati e installati. Invece, ogni singola app è un’icona incollata sulle schermate iniziali o nelle cartelle per cercare di mantenerla pulita o organizzata. Tuttavia, sin dal primo giorno Android ha utilizzato un cassetto delle app, il che sta confondendo molti nuovi possessori di LG G5.

In sostanza, gli utenti Android toccano un piccolo pulsante rotondo che apre una barra delle app con tutte le loro app o giochi ben organizzati e in ordine alfabetico. E scorri la raccolta di app. L’LG G5 non ne ha uno. Per alcuni sta causando molta frustrazione e di seguito sono riportate alcune istruzioni facili e veloci per rimontarlo sull’LG G5.

A partire dal 27 aprile LG sta rilasciando un aggiornamento per LG G5 che introduce un nuovo LG UX 5.0 (User Experience Software) che aggiunge una barra delle applicazioni al telefono. Ci sono altre piccole modifiche, ma questo è orientato alla restituzione della barra delle applicazioni. Vai in impostazioni> sul telefono> software e controlla gli aggiornamenti. È arrivato per modelli internazionali, varianti T-Mobile e possibilmente altri. Quello, oppure segui i nostri passaggi di seguito per un’app domestica di terze parti che offre una barra delle app più tonnellate di personalizzazione. Consigliamo comunque NOVA o qualcosa dal nostro elenco qui sotto.

Come puoi vedere sopra, non c’è un app drawer sull’LG G5 negli Stati Uniti. Invece ci sono cartelle piene di app, che possono essere irritanti per alcuni. Soprattutto considerando il fatto che quasi tutti i dispositivi Android ne hanno sempre avuto uno. Cambiare l’intera esperienza per i nuovi acquirenti.

LG ha ricevuto molte lamentele e critiche su questa mossa, che li ha portati a farlo rilasciare un video evidenziando l’imminente aggiornamento dell’interfaccia utente 5.0 di LG G5, che ovviamente restituisce la barra delle applicazioni e il cassetto. Ciò farà sentire e funzionare l’LG G5 come ogni altro smartphone LG che l’azienda abbia mai rilasciato, ogni volta che arriva l’aggiornamento.

Per chi non conosce Android, o personalizzazione, il cassetto delle app può essere cambiato con qualcosa chiamato “Home Launcher” o un launcher sostitutivo. Questo è il modo in cui molti proprietari di Samsung fanno sembrare il proprio dispositivo Android di serie, utilizzando Google Now Launcher o NOVA Launcher di Google. Cambia l’intero aspetto del telefono e include il cassetto delle applicazioni.

In relazione :  Come aggiungere animazioni nelle presentazioni Canva su dispositivi mobili e desktop

Istruzioni

Il modo più semplice per fare in modo che l’LG G5 abbia una barra delle applicazioni e funzioni come un LG G4, o lo smartphone precedente dei proprietari, è sostituire il launcher. Quasi tutti i lanciatori hanno una barra delle applicazioni. Dopo tutte le lamentele LG rilasciato il launcher originale LG Home 4.0 dell’LG G4, offrendo ai proprietari la possibilità di tornare al vecchio aspetto e restituire la barra delle applicazioni. Quindi è quello che suggeriremo.

Applicazione G5

Sopra è mostrata un’immagine dell’applicazione LG Home 4.0 recentemente rilasciata. Qui stiamo segnalando l’icona nella barra delle applicazioni, che manca nell’LG G5. Questo è ciò che tutti gli utenti toccano per aprire la barra delle applicazioni piena di ogni singola cosa installata sul proprio telefono.

Coloro che hanno acquistato di recente l’LG G5 e desiderano un cassetto delle applicazioni vorranno seguire i passaggi seguenti per riaverlo.

È così facile. Gli utenti devono semplicemente scaricare l’applicazione LG Home 4.0 originale, che cambierà leggermente l’aspetto grafico dell’LG G5 e restituire il cassetto delle applicazioni. In alternativa, attendi l’aggiornamento di LG UX 5.0, che avrà un’opzione nelle impostazioni per avere un cassetto delle app.

In alternativa, chi ha un LG G5 può semplicemente scaricarlo istantaneamente senza utilizzare LG SmartWorld (per gentile concessione di AndroidPolice) e installarlo ancora più facilmente. Semplicemente clicca qui con il tuo LG G5, scarica LG Home 4.0, fai clic su Installa e sei pronto.

Scarica un lanciatore di terze parti

Detto questo, consigliamo agli utenti di scaricare effettivamente un launcher domestico di terze parti dal Google Play Store. Opzioni come il Lanciatore di Google Now renderà l’LG G5 più simile a un dispositivo Android di serie nel modo in cui lo ha progettato Google, o Lanciatore NOVA è una delle opzioni più popolari oggi disponibili.

NOVA è estremamente personalizzabile, molto facile da usare e renderà l’LG G5 più veloce e fluido che mai, restituirà la barra delle applicazioni e offrirà più opzioni rispetto a come il telefono esce dalla scatola.

Per coloro che sono nuovi ad Android e trovano tutto questo confuso, sappi solo che in un prossimo futuro è in arrivo un aggiornamento che restituirà il cassetto delle applicazioni, per coloro che lo desiderano. Nel frattempo, prova i passaggi precedenti e goditi un LG G5 più tradizionale.