Come acquisire uno screenshot con Google Now al tocco 13

Come acquisire uno screenshot con Google Now al tocco

Questa guida spiegherà un modo nuovo di zecca ed estremamente semplice per fare uno screenshot su smartphone o tablet Android. Una delle prime domande che ci vengono poste con ogni nuovo dispositivo che viene rilasciato è come fare uno screenshot. Con Android 6.0 e versioni successive, Google ha reso tutto più semplice che mai grazie a Google Now on Tap.

Ad ottobre Google ha rilasciato Android 6.0 Marshmallow, il primo importante aggiornamento software per Android dalla 5.0 Lollipop nel 2014. Ci sono molte modifiche e all’inizio di questo mese Android 6.0.1 Marshmallow è stato rilasciato con alcune modifiche in più e oltre 200 nuove emoji opzioni. Tuttavia, dietro le quinte Google ha aggiunto un nuovo modo per acquisire screenshot su Android che tutti i proprietari vorranno conoscere.

Proprio come su iPhone, gli utenti Android devono premere due pulsanti contemporaneamente e tenerli premuti contemporaneamente per acquisire uno screenshot. Che cattura tutto ciò che è sullo schermo per condividerlo con gli amici, modificarlo o salvarlo. Gli screenshot sono estremamente convenienti e ora è più facile che mai sui dispositivi Android 6.0 Marshmallow.

Mentre la maggior parte dei possessori di smartphone e tablet Android sta ancora aspettando l’arrivo di Android 6.0 Marshmallow, alcuni utenti lo hanno già. Tutti i dispositivi Nexus di Google eseguono Android 6.0.1 Marshmallow e anche quelli con Moto X o LG G4 negli Stati Uniti hanno ricevuto Marshmallow, per non parlare di varie regioni del mondo.

Google ha aggiunto una nuovissima funzionalità a Google Now, o Google Now on Tap, che rende l’acquisizione di uno screenshot più facile che mai. Possiamo abbandonare le combinazioni di pulsanti e premere a lungo a favore di passare semplicemente a Google Now on Tap e premere il pulsante di condivisione.

Google Now è una sorta di potente assistente virtuale di Google. Premi a lungo il pulsante Home e viene visualizzato Google Now. Contiene informazioni utili su meteo, traffico, località vicine, compleanni, informazioni su sport o azioni e altro ancora. È estremamente potente, è ancora meglio su Android 6.0 con Google Now on Tap, che può leggere tutto ciò che è sul nostro schermo e darci informazioni, e ora possiamo fare screenshot con esso.

Istruzioni

L’ultimo aggiornamento di Google Now (o Ricerca Google) sul Play Store aggiunge una nuova simpatica funzionalità per acquisire istantaneamente uno screenshot e condividerlo con chiunque desideri tutto in un solo tocco. Invece di premere a lungo il potere e il volume giù, o qualsiasi altra strana combinazione di pulsanti per fare uno screenshot, usa semplicemente Google Now.

In relazione :  Come bloccare o sbloccare qualcuno su Google Drive

Premi a lungo il pulsante Home per avviare Google Now. Viene visualizzata una nuova icona di condivisione (tre punti con linee che li collegano) in basso a sinistra del popup. Questo pulsante “Condividi” dovrebbe essere familiare a chiunque utilizzi Android.

Screenshot 21-12-2015 alle 11:55.54

Per fare uno screenshot in Android 6.0 o versioni successive, premi a lungo il pulsante Home per aprire Google Now al tocco, premi il pulsante Condividi e attendi un momento. Prende istantaneamente uno screenshot di tutto ciò che è sullo schermo e apre il menu di condivisione per condividere lo screenshot tramite e-mail, messaggio di testo, Dropbox e tutte le altre opzioni di “condivisione” che avevamo già in Android.

Funzione di condivisione screenshot con Google Now on Tap

Funzione di condivisione screenshot con Google Now on Tap

È così facile. Invece di fare la combinazione di pulsanti, trovare l’immagine nella tua galleria, premere Condividi e seguire tutti questi passaggi. Fa tutto per noi. Premi a lungo su home, premi condividi e invia uno screenshot a chiunque desideri utilizzando una delle tante opzioni disponibili.

Google Now e Google Now on Tap sono due strumenti utili e potenti su Android e ora stanno rendendo le cose più facili che mai. Coloro che aspettano l’aggiornamento ad Android 6.0 Marshmallow possono aspettarsi che inizi ad arrivare per milioni di dispositivi come LG G4, LG G3, HTC One M9 (e M8) e la maggior parte degli ultimi smartphone Samsung entro la fine del mese e all’inizio del 2016. Resta sintonizzato per maggiori dettagli e una volta che sei su Android 6.0, prova questa nuova funzione di screenshot. È veloce, facile e rende la condivisione di ciò che è sullo schermo più facile che mai.