Come abilitare o disabilitare il controllo dell’account utente in Windows 10

Il controllo dell’account utente (UAC) in Windows è vuole essere una rete di sicurezza per impedire alle app di apportare modifiche indesiderate al sistema. Sebbene possa essere utile per gli utenti inesperti, può anche essere un enorme fastidio per gli utenti avanzati, motivo per cui molti cercano di disabilitarlo sui propri computer. Quindi, se trovi fastidiosi i popup e desideri disattivare gli avvisi di Controllo dell’account utente (UAC) sul tuo computer Windows 10, continua a leggere. Perché qui ti mostreremo come modificare, disabilitare o abilitare i messaggi di controllo dell’account utente (UAC) in Windows 10.

Abilita o disabilita il controllo dell’account utente in Windows 10

In questa guida, descriveremo quattro diversi modi in cui modificare o disabilitare il controllo dell’account utente sul tuo computer Windows 10, inclusi dal pannello di controllo, dall’editor del registro, dall’editor dei criteri di gruppo locali e dalla riga di comando (prompt dei comandi). Ti parleremo anche di cos’è l’UAC e gli argomenti a favore e contro la sua disattivazione sul tuo PC. Quindi, senza ulteriori indugi, diamo un’occhiata a come puoi modificare o disattivare i prompt di Controllo dell’account utente (UAC) sul tuo PC Windows 10.

Che cos’è il controllo dell’account utente (UAC) in Windows?

Il controllo dell’account utente è un componente del sistema di sicurezza di Windows. Ha lo scopo di fermare potenziali attacchi di malware impedendo alle app di apportare modifiche indesiderate al computer. Quando un software tenta di apportare modifiche al file system o al registro di Windows, Windows 10 mostra una finestra di dialogo di conferma UAC. L’utente deve quindi confermare manualmente che sta apportando intenzionalmente tale modifica.

La funzione fornisce un ambiente di sicurezza speciale con diritti di accesso limitati per il tuo account utente, ma qualsiasi processo particolare (come l’installazione di un’app o le modifiche alle impostazioni) può essere elevato all’accesso completo caso per caso. Il controllo dell’account utente è abilitato per impostazione predefinita, ma gli utenti possono disabilitarlo con pochi semplici clic.

Perché il controllo dell’account utente (UAC) dovrebbe essere disabilitato?

Sebbene UAC fornisca un ulteriore livello di sicurezza per gli utenti inesperti, il fastidioso costante e le richieste di avviso nei momenti più sfortunati possono spesso ostacolare il flusso di lavoro per gli utenti avanzati. Anche in questo caso, per la maggior parte degli utenti, è meglio lasciare intatte le impostazioni predefinite. Tuttavia, molte persone trovano più semplice disattivare i messaggi popup sul proprio computer per poter funzionare normalmente. Quindi, se sei uno di loro, ecco come disattivare il controllo dell’account utente (UAC) e sbarazzarti dei suoi fastidiosi avvisi su Windows 10.

In relazione :  Come ottenere Google ARCore su qualsiasi dispositivo Android

Metodo 1: tramite pannello di controllo

  • Apri il Pannello di controllo (cerca “Controllo” nella barra di ricerca di Windows). Nell’angolo in alto a destra, cambia la visualizzazione in “Icone piccole” e fai clic su “Sicurezza e manutenzione”.

  • Nella pagina successiva, fai clic su “Modifica impostazioni di controllo dell’account utente”.

Come abilitare o disabilitare il controllo dell'account utente in Windows 10

Nota: Puoi anche arrivare direttamente qui cercando “uac” (senza virgolette) nella barra di ricerca di Windows.

  • Nella pagina delle impostazioni UAC, sposta il dispositivo di scorrimento verso il basso (Non notificare mai). Fare clic su “OK” e confermare quando richiesto.

Disabilita il controllo dell'account utente in Windows 10

Questo è il modo più semplice per modificare le impostazioni di Controllo dell’account utente (UAC) sul tuo computer Windows 10.

Metodo 2: tramite l’editor del registro (Regedit)

Puoi anche abilitare o disabilitare facilmente (attivare o disattivare) il controllo dell’account utente utilizzando l’editor del registro di Windows (Regedit). Ecco come lo fai:

  • Apri l’editor del registro di Windows. Per questo, cerca “regedit” nella barra di ricerca di Windows e fai clic sul primo risultato.

  • Utilizzando il riquadro sinistro della finestra Editor del Registro di sistema, accedere alla seguente chiave: HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftWindowsCurrentVersionPoliciesSystem. Nel riquadro di destra, trova “EnableLUA”. Fare clic con il tasto destro su di esso e selezionare “Modifica”.

Regedit

  • Infine, modifica il valore DWORD su 0. Riavvia il computer.

Disabilita il controllo dell'account utente in Windows 10

Nota: Potrebbe essere necessario creare un valore DWORD se non ce n’è già uno.

Questo è tutto. Ora sai come disattivare il controllo dell’account utente (UAC) sul tuo computer Windows 10 utilizzando Regedit.

Metodo 3: tramite l’editor dei criteri di gruppo locali

Puoi anche abilitare o disabilitare gli avvisi dell’account utente in Windows 10 utilizzando l’Editor criteri di gruppo locali. Ecco come lo fai:

Nota: L’Editor criteri di gruppo locali è disponibile solo nelle edizioni Windows 10 Pro, Enterprise ed Education.

  • Apri l’Editor criteri di gruppo locali sul tuo computer. Per farlo, cerca prima “Esegui” nella barra di ricerca di Windows e scegli l’opzione Esegui dai risultati.

Correre

  • Nella casella Esegui, digita gpedit.msc e premi Invio o fai clic su “OK” per aprire l’Editor criteri di gruppo locali.

Editor Criteri di gruppo locali

  • Nella finestra Editor criteri di gruppo, vai a Computer Configuration > Windows Settings > Security Settings > Local Policies > Security Options utilizzando il riquadro di sinistra. Ora scorri verso il basso e trova la seguente voce: “Controllo account utente: esegui tutti gli amministratori in modalità Approvazione amministratore”.

Disabilita il controllo dell'account utente in Windows 10

  • Fare doppio clic su di esso e nella finestra popup selezionare “Disabilitato”. Infine, fai clic su “OK” in basso.

Disabilita il controllo dell'account utente in Windows 10

Ora puoi facilmente abilitare o disabilitare (attivare o disattivare) il controllo dell’account utente (UAC) in Windows 10 utilizzando l’Editor criteri di gruppo.

In relazione :  Come abilitare la progettazione dei materiali nel browser Chrome

Metodo 4: tramite prompt dei comandi

Puoi anche abilitare o disabilitare i criteri dell’account utente in Windows 10 utilizzando la riga di comando (prompt dei comandi). Ecco come lo fai:

  • Apri il comando Prompt come amministratore. Per questo, cerca “cmd” nella barra di ricerca di Windows e fai clic su “Esegui come amministratore” come mostrato di seguito.

Apri il prompt dei comandi

  • Ora inserisci il seguente comando e premi Invio: reg.exe ADD HKLMSOFTWAREMicrosoftWindowsCurrentVersionPoliciesSystem /v EnableLUA /t REG_DWORD /d 0 /f. Riavvia il computer.

Disabilita il controllo dell'account utente in Windows 10

Questo è tutto. Ora sai come disabilitare il controllo dell’account utente (UAC) sul tuo computer Windows 10 utilizzando la riga di comando.

Nota: Fare clic sul collegamento per ulteriori suggerimenti sul prompt dei comandi per Windows 10.

Sbarazzati dei fastidiosi avvisi sul tuo PC per migliorare il flusso di lavoro

Sebbene l’eliminazione dei messaggi di avviso UAC riduca certamente il fastidio, potrebbe essere potenzialmente pericoloso per alcuni utenti. Quindi, a meno che tu non sappia cosa stai facendo, è meglio lasciare l’impostazione predefinita. Tuttavia, se hai deciso di apportare la modifica, ora conosci non uno o due, ma quattro modi per disabilitare il controllo dell’account utente sul tuo PC Windows 10. Nel frattempo, dal momento che sei un utente di Windows 10, dovresti anche dare un’occhiata ad alcuni fantastici suggerimenti e trucchi per Windows 10, come utilizzare God Mode in Windows 10 e come utilizzare PowerToys su Windows 10 per ottenere il meglio dal tuo computer.

Moyens Staff
Moyens I/O Staff ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.