Come abilitare la Navigazione sicura avanzata in Chrome per Android

Google ha rilasciato la funzione Navigazione sicura avanzata per Chrome desktop a maggio. Ora è stato rilasciato anche per smartphone Android. L’idea è quella di fornire una soluzione su misura per gli utenti in base alle minacce che stanno affrontando, piuttosto che cercare una risposta valida per tutti.



Abilita Navigazione sicura avanzata in Chrome Android

Gli hacker stanno diventando più sofisticati nel loro approccio e dobbiamo confrontarli con lo stesso vigore se vogliamo salvaguardare i nostri dati e interessi. Ti mostreremo come abilitare la Navigazione sicura avanzata in Android e come funziona in background per proteggerti dalle minacce emergenti.

Cominciamo.

Come funziona la Navigazione sicura avanzata

Quello che Google farà è condividere i “dati di sicurezza” per valutare le minacce in tempo reale. Ad esempio, se digiti l’URL di un sito popolare, Google non batterà ciglio, ma se inserisci un URL non comune, Google verificherà se si tratta di un sito di phishing o meno. Tutto ciò accadrà prima che il sito venga effettivamente caricato sul tuo browser. Questi dati raccolti aiuteranno anche altri utenti di Chrome se dovessero visitare la stessa pagina. Questi URL danneggiati/infetti vengono quindi aggiunti a un’API blocklist condivisa con altri utenti di Chrome per proteggerli dalla stessa minaccia che stavi affrontando. Mi aspetto che l’elenco possa solo crescere nel tempo. Google aggiorna questo elenco ogni 30 minuti, che include anche download ed estensioni.

https://www.youtube.com/watch?v=w8uNzQqsTru

Ma questo significa che c’è una finestra di 30 minuti prima che l’elenco venga aggiornato di nuovo, quindi per affrontare questo problema, Google ha rilasciato Navigazione sicura avanzata. Dipende dai dati in tempo reale per combattere il problema del ritardo. Perché la condivisione dei dati in tempo reale? Gli hacker possono cambiare silenziosamente domini/URL di phishing molto rapidamente nel tentativo di evitare di essere bannati e aggirare l’elenco di blocco.

Google rileva che i dati di esempio sono associati al tuo account Google ma solo temporaneamente. Google spiega che questo viene fatto per aiutarli a offrire una protezione di sicurezza su misura contro le minacce che prendono di mira te, la tua zona o persino il tuo account specifico.



Abilita Navigazione sicura avanzata in Chrome Android 12

Questi dati vengono successivamente resi anonimi per proteggere la tua identità e salvaguardare il tuo profilo sui server di Google. La Navigazione sicura avanzata è facoltativa. Quindi, se non sei sicuro della raccolta dei dati o dipendi da qualche altro servizio per proteggere la tua presenza online, puoi disabilitare il servizio. Ti consigliamo di abilitarlo. In parte perché la quantità di dati a cui Google ha accesso non ha eguali e, utilizzando l’apprendimento automatico e l’intelligenza artificiale, sono in una posizione migliore per proteggerti. Miliardi di persone usano le app di Google, dopotutto. E in parte perché Google sa già praticamente tutto di te. Se sei così preoccupato, inizia a utilizzare TOR o Brave per il browser, DuckDuckGo per cercare e una VPN per mascherare IP/identità.

Come abilitare la navigazione sicura avanzata in Chrome Android

Ti consiglio di aggiornare l’app Chrome all’ultima versione per assicurarti di avere questa funzione sul tuo telefono. Apri il Play Store, cerca l’app Chrome e dovresti visualizzare il pulsante Aggiorna in verde se l’app non è già aggiornata. Dovresti essere sulla versione Chrome 86.0.4240.114 o successiva affinché funzioni.



Abilita Navigazione sicura avanzata in Chrome Android 1


Abilita Navigazione sicura avanzata in Chrome Android 2

Passo 1: Avvia l’app Chrome sul telefono e vai a chrome://flags. Lo inserirai nella barra degli indirizzi per rivelare una sezione nascosta in cui puoi attivare le funzionalità sperimentali prima ancora che vengano avviate. Cercare navigazione sicura nella barra di ricerca.



Abilita Navigazione sicura avanzata in Chrome Android 3


Abilita Navigazione sicura avanzata in Chrome Android 4

Passo 2: Dovresti essere presentato con il Protezione avanzata per la navigazione sicura su Android bandiera. Anche se questo è ovvio, dovresti anche abilitare il Sezione Sicurezza su Android bandiera proprio sotto di essa. Seleziona Abilitato dal menu a discesa sotto ogni bandiera. Tocca il pulsante Riavvia nella parte inferiore dello schermo per riavviare Chrome. Ciò è necessario per implementare le modifiche apportate di recente.



Abilita Navigazione sicura avanzata in Chrome Android 5


Abilita Navigazione sicura avanzata in Chrome Android 6

Passaggio 3: Tocca l’icona del menu a tre punti nell’angolo in alto a destra per selezionare Impostazioni e tocca Privacy e sicurezza.



Abilita Navigazione sicura avanzata in Chrome Android 7


Abilita Navigazione sicura avanzata in Chrome Android 8

Passaggio 4: Tocca Navigazione sicura all’interno. L’impostazione mancava prima, come avrai notato. Noterai tre impostazioni di sicurezza tra cui scegliere: Avanzata, Standard e Nessuna protezione.



Abilita Navigazione sicura avanzata in Chrome Android 9


Abilita Navigazione sicura avanzata in Chrome Android 10

Passaggio 5: L’impostazione predefinita è Protezione standard, ma è necessario toccare Protezione avanzata per abilitarla. C’è una breve descrizione sotto ogni opzione per spiegare ulteriormente cosa fa. La vera differenza è che la protezione standard aggiornerà l’elenco dei blocchi ogni 30 minuti mentre la protezione avanzata lo aggiornerà in tempo reale.

Il protettore

Il browser web è la nostra finestra sul mondo. Questo è principalmente il modo in cui accediamo al web selvaggio. Ha molto senso fermare le minacce alla fonte piuttosto che permettere che infettino le nostre macchine e trovare il modo di sbarazzarsene usando antivirus e quant’altro. Google ha fatto un passo nella giusta direzione, ma francamente avrebbe dovuto farlo prima. Comunque, meglio ora che mai.

Questo non significa che sei libero di aprire qualsiasi sito tu voglia e non devi prenderti cura del tuo computer. Google non è l’unico a migliorare il suo gioco. Anche gli hacker lo stanno facendo, e indovina un po’? Sfondano spesso queste difese, devastando la vita personale e professionale. Non puoi mai essere troppo cauto. Questo è solo un altro strumento nel tuo arsenale. Alla fine della giornata, sei responsabile dei tuoi dati e della tua sicurezza. È proprio così.

Prossimo:

Cerchi altre bandiere da esplorare sul tuo browser Chrome Android? Fai clic sul collegamento in basso per trovare le nostre bandiere Chrome preferite.

In relazione :  Come disegnare senza sforzo su iPad con il Think Kit di Paper