Come abilitare la modalità notturna su Google Pixel

Il nuovo aggiornamento di Google per Android 7.1 Nougat è ricco di funzionalità interessanti, inclusa una che aiuterà gli utenti a dormire meglio. Questa guida rapida spiega come utilizzare “Luce notturna” su Pixel e Pixel XL. Essenzialmente la versione Android della modalità notturna.

Night Light è una nuova funzionalità che mira a ridurre l’affaticamento degli occhi durante l’utilizzo di uno smartphone di notte. È stato anche dimostrato che aumenta la sonnolenza e aiuta i proprietari ad addormentarsi più velocemente. Ecco come funziona e cosa devi sapere.

Il Google Pixel esegue una nuovissima versione di Android 7.1 Nougat, leggermente diversa da Android 7.0 che è stata rilasciata ad agosto. E mentre molte di queste funzionalità arriveranno su tutti i dispositivi Android, alcune sono esclusive di Pixel. Come la luce notturna, i gesti dello scanner di impronte digitali e altri.

Night Light disabilita la maggior parte dei LED e delle luci blu nel display del nostro smartphone e li sostituisce con colori rosso e arancione più prominenti. Studi hanno dimostrato la luce blu provoca insonnia e renderà i proprietari più vigili. Ciò a sua volta ti tiene sveglio più a lungo, rende più difficile addormentarsi e causa ulteriore affaticamento degli occhi. Soprattutto quando si utilizza uno schermo luminoso in una stanza buia.

Una volta abilitata questa funzione su Google Pixel, in base alle impostazioni personalizzate lo schermo diventerà rosso. Consentire di utilizzare i telefoni di notte e lasciare che i proprietari si addormentino facilmente.

Istruzioni

La luce notturna può essere facilmente attivata e disattivata, impostata per essere abilitata in base all’ora del giorno o si accende/spegne automaticamente con l’alba e il tramonto. Utilizza anche sensori di visualizzazione per regolare in base alla luminosità dell’ambiente per la migliore esperienza possibile.

Gli utenti possono accedere all’app delle impostazioni sul dispositivo o semplicemente abbassare la barra delle notifiche per accedere alle impostazioni. Quindi bastano pochi tocchi e lo schermo diventerà rapidamente rosso.

pixel-luce notturna

  1. Apri la barra delle notifiche e seleziona (icona a forma di ingranaggio)
  2. Scorri verso il basso e tocca
  3. Scegli la terza opzione chiamata
  4. Attiva/disattiva o crea un

luce notturna accesa

Seguire i passaggi sopra menzionati è tutto ciò che serve per accendere e abilitare facilmente la luce notturna su Google Pixel. In alternativa, i proprietari potrebbero voler scegliere tra le due opzioni disponibili. Uno è automatico in base all’alba e al tramonto o in base all’ora del giorno.

Seleziona la prima opzione nelle impostazioni e scegli quale metodo funziona meglio per te. L’alba al tramonto potrebbe accendersi un po’ presto per alcuni, motivo per cui ti consigliamo di creare un programma personalizzato.

Tocca programma, scegli un orario di inizio all’incirca quando vai a letto, quindi un punto finale durante le ore mattutine. Ora, il telefono farà tutto automaticamente. La luce notturna può anche essere aggiunta alla barra delle notifiche per un accesso ancora più rapido e un controllo totale. I primi giorni di utilizzo di questa funzione potrebbero sembrare innaturali e far sembrare il telefono estremamente blu durante il normale funzionamento, ma i tuoi occhi e il tuo cervello ti ringrazieranno per questo. Questo potrebbe arrivare ad altri dispositivi Android 7.1 in futuro, ma al momento Google prevede di mantenerlo un’esclusiva Pixel.

In relazione :  Come risolvere il problema dell'assenza di audio dell'Assistente Google sui telefoni Xiaomi