Come abilitare il suono spaziale e migliorare l’audio su Windows 11

Abbiamo già spiegato come attivare l’audio spaziale in AirPods Pro per un’esperienza di ascolto coinvolgente. Ora ti mostreremo come abilitare Spatial Sound (3D Sound in Microsoft-speak) sul tuo computer Windows 11. Come parte del nostro impegno per offrirti ulteriore know-how per migliorare l’esperienza audio sul tuo PC, ti guideremo su come abilitare “Migliora audio” su Windows 11.

Abilita suono spaziale e migliora l’audio su Windows 11 (2021)

Spatial Sound offre un’esperienza audio più coinvolgente sui tuoi dispositivi, mentre Enhance Audio ti consente di configurare determinate impostazioni audio per prestazioni migliori. Netflix ha recentemente iniziato a implementare il supporto per l’audio spaziale per iPhone e iPad e la stessa Apple ha lanciato la funzione per Apple Music a livello globale all’inizio di quest’anno. Quindi, senza ulteriori indugi, diamo un’occhiata a come abilitare Spatial Sound e Enhance Audio sul tuo computer Windows 11.

Che cos’è il suono spaziale in Windows 11?

Il suono spaziale è un “esperienza audio immersiva migliorata in cui i suoni possono fluire intorno a te, anche sopra la testa, in uno spazio virtuale tridimensionale.” La funzione ti consente di sperimentare un audio più coinvolgente premendo un interruttore. Secondo Microsoft, esso “fornisce un’atmosfera migliorata che i tradizionali formati audio surround non possono”.

Con l’audio spaziale, i film e i giochi hanno un suono migliore sul tuo PC Windows 11, in particolare quelli che offrono il supporto nativo per la funzione. Tuttavia, mentre il supporto nativo fornisce il massimo livello di immersione audio e precisione della posizione, il la tecnologia può anche migliorare il suono surround tradizionale per offrire un’esperienza audio complessivamente migliore.

Quali formati audio spaziali supporta Windows 11?

Windows supporta più formati audio spaziali, inclusi Windows Sonic per cuffie, Dolby Atmos per cuffie, Dolby Atmos per home theater, DTS:X per Home Theater e DTS Headphone:X. Windows Sonic è la tecnologia interna di Microsoft integrata in Windows 11 ed è supportata su tutte le cuffie e gli auricolari. Dolby Atmos e supporto DTS:X, invece, devono essere acquistati separatamente.

È necessario acquistare una licenza per Dolby Atmos utilizzando l’app Dolby Access (Gratuito) e l’app DTS Sound Unbound (Gratuito), rispettivamente. Riceverai una prova gratuita di 30 giorni e poi dovrai pagare $ 14,99 per una licenza Dolby Atmos per continuare a goderti un’esperienza sonora spaziale.

In relazione :  6 modi migliori per cambiare il nome dell'account utente in Windows 10

Nota: Per informazioni più approfondite sui diversi formati audio surround, consulta il nostro articolo dettagliato su DTS:X vs Dolby Atmos. Per saperne di più su DTS:X, consulta il nostro articolo dettagliato su cos’è il suono surround DTS:X.

Come abilitare il suono spaziale in Windows 11

L’audio spaziale è noto come Audio 3D in Windows 11. Puoi abilitarlo in due modi diversi: tramite Impostazioni e dal Pannello di controllo. Dimostreremo entrambi i metodi in questo articolo.

Metodo 1: tramite le impostazioni di Windows

  • Aprire Impostazioni usando la scorciatoia da tastiera di Windows 11 Tasto Windows + I. Ora vai a Sistema -> Suono.
  • Quindi, in “Output”, fai clic sulla scheda che dice “Scegli dove riprodurre l’audio“. Ora vedrai un menu a discesa con un elenco di tutti i dispositivi di uscita audio collegati. Seleziona quello per cui vuoi abilitare l’esperienza Spatial Sound. Quindi, premi la freccia (>) accanto ad essa.
Come abilitare il suono spaziale e migliorare l'audio su Windows 11
  • Ora scorri verso il basso e fai clic su “Tipo” menu a tendina nella sezione “Suono spaziale”. Infine, seleziona “Windows Sonic per cuffie” come opzione del suono spaziale.
Abilita il suono spaziale e migliora l'audio su Windows 11

Nota: Come già accennato, Windows Sonic per cuffie è l’unica opzione audio spaziale disponibile per impostazione predefinita su PC Windows 11. Per altre opzioni, dovrai scaricare o acquistare app di terze parti da Microsoft Store.

Metodo 2: dal pannello di controllo

  • Innanzitutto, apri il Pannello di controllo sul tuo computer Windows 11. Per farlo, cerca “controllo” (senza virgolette) nella barra di ricerca di Windows e seleziona “Pannello di controllo” dai risultati.
Come abilitare il suono spaziale e migliorare l'audio su Windows 11
  • Nel Pannello di controllo, assicurati di utilizzare il “Icone”. (piccolo o grande). Quindi, seleziona “Suono“.
Come abilitare il suono spaziale e migliorare l'audio su Windows 11
  • Nella finestra successiva, assicurati di essere su “Riproduzionescheda “. Ora, trova il tuo dispositivo di uscita audio, fai clic con il tasto destro su di esso e spostati su ‘Proprietà‘ dal menu a comparsa.
Come abilitare il suono spaziale e migliorare l'audio su Windows 11
  • Nella successiva finestra pop-up, vai su “Suono spazialescheda “. Quindi, fai clic sul menu a discesa in “Formato audio spaziale” e seleziona “Windows Sonic per cuffie” o qualsiasi altra app audio spaziale che potresti aver acquistato online. Infine, fai clic su “OK” per salvare la tua preferenza.
Abilita il suono spaziale e migliora l'audio su Windows 11

Che cos’è “Migliora audio” in Windows 11?

Migliora l’audio in Windows 11 è una raccolta di impostazioni configurabili che ti aiutano a regolare a tuo piacimento l’uscita audio complessiva delle cuffie o degli auricolari sul PC. Utilizzando la funzione, è possibile normalizzare l’uscita audio per evitare che gli spot vengano riprodotti a un volume più alto del contenuto effettivo. La funzione ti consente anche di farlo utilizzare altoparlanti stereo per un’esperienza audio surroundcosì come aumentare l’uscita dei bassi degli oratori. Diamo quindi un’occhiata a come puoi migliorare la tua esperienza audio su Windows 11 con pochi clic.

In relazione :  Come abilitare la modalità oscura su Clubhouse (Android e iPhone)

Come abilitare Migliora audio in Windows 11

Abilitare la funzione “Migliora audio” in Windows 11 è semplicissimo poiché devi semplicemente andare alle impostazioni audio sul tuo PC. Ecco come lo fai:

  • Vai a Impostazioni -> Sistema -> Suono, come spiegato in precedenza nell’articolo. Quindi, scorri verso il basso fino alla sezione “Avanzate” e fai clic su “Tutti i dispositivi audio“.
Come abilitare il suono spaziale e migliorare l'audio su Windows 11
  • Ora, in Dispositivi di output, seleziona il dispositivo di output per il quale desideri abilitare l’esperienza audio avanzata. Per me, sarebbero le mie cuffie.
Come abilitare il suono spaziale e migliorare l'audio su Windows 11
  • Quindi, sotto le “Impostazioni di uscita” delle tue cuffie, accendi “Migliora l’audio” alternare. Microsoft dice che dovrebbe “migliorare automaticamente la qualità del suono”. Per perfezionare e regolare ulteriormente le tue preferenze audio, fai clic su “Avanzate” opzione.
Abilita il suono spaziale e migliora l'audio su Windows 11
  • Ora, nella finestra pop-up, seleziona i miglioramenti audio secondo le tue preferenze. Infine, assicurati di fare clic su “Applicare” prima di chiudere la finestra per salvare le modifiche. Questo è tutto! Ora sai come migliorare l’esperienza audio su Windows 11.
Abilita il suono spaziale e migliora l'audio su Windows 11

Nota: L’equalizzazione del volume, che secondo Microsoft “utilizza la comprensione dell’udito umano per ridurre le differenze di volume percepite”, porta la differenza più palpabile, soprattutto se trasmetti in streaming questi migliori film e programmi TV Netflix sul tuo computer. Riduce l’aumento del volume degli annunci pubblicitari, impedendo loro di suonare a un volume più alto del contenuto effettivo.

Migliora l’esperienza audio sul tuo PC Windows 11!

Ci auguriamo che l’abilitazione di Spatial Sound e la modifica delle impostazioni di Enhance Audio aiutino a migliorare l’esperienza audio sul tuo PC Windows 11. Ora che sai come regolare l’esperienza audio a tuo piacimento sul tuo PC, scopri come migliorare la durata della batteria del tuo laptop Windows. L’articolo collegato fa riferimento a Windows 10, ma la maggior parte dei metodi funziona perfettamente anche su Windows 11. Inoltre, puoi tenere d’occhio lo schermo in tempo in Windows 11 e personalizzare il menu Start e la barra delle applicazioni se hai eseguito l’aggiornamento a Windows 11 da Windows 10.