Che cos’è la variabilità della frequenza cardiaca (HRV) in Apple Watch e come verificarla?

watchOS 8 è dotato di un’ampia gamma di importanti funzioni incentrate sulla salute e sul fitness, inclusa la variabilità della frequenza cardiaca. Quindi, che tu sia una persona attenta alla salute o un fanatico del fitness, non dovresti mai mancare di tenere d’occhio il tuo HRV per rimanere in pista per raggiungere il tuo obiettivo di fitness. Ora, se ti stai chiedendo qual è la variabilità della frequenza cardiaca in Apple Watch e come controllarla, continua a leggere perché è ciò che spieghiamo in questa guida dettagliata.

Variabilità della frequenza cardiaca in Apple Watch: spiegazione

Quando ho a che fare con una nuova importante funzionalità, preferisco scomporre le basi e i punti cardine per darti una migliore comprensione di ciò in cui ti stai cacciando. Anche in questo caso, se hai già familiarità con le basi dell’HRV, utilizza la tabella seguente per passare direttamente ai passaggi per abilitare la funzione di variabilità della frequenza cardiaca in Apple Watch.

Che cos’è la variabilità della frequenza cardiaca e perché è importante per la tua salute?

La variabilità della frequenza cardiaca è considerata una misura del variazione di tempo tra ogni battito cardiaco. Controllato da una parte primitiva del sistema nervoso noto come ANS (sta per il sistema nervoso autonomo), l’HRV funziona indipendentemente dal tuo desiderio e svolge un ruolo vitale nel controllo di cose come respirazione, pressione sanguigna, digestione e frequenza cardiaca.

ANS presenta due componenti principali: il sistema nervoso simpatico e parasimpatico. Sono anche conosciuti rispettivamente come meccanismo di lotta o fuga e risposta di rilassamento. L’intervallo tra i battiti del cuore tende ad allungarsi quando espiri e si accorcia quando inspiri.

Le persone con una variabilità della frequenza cardiaca relativamente elevata hanno una maggiore forma fisica cardiovascolare e tendono ad avere una maggiore resilienza allo stress. In poche parole, HRV offre una visione migliore del tuo stile di vita o, se è per questo, di dove si trova il tuo livello di forma fisica.

Differenza tra frequenza cardiaca e variabilità della frequenza cardiaca

Ora, potresti chiederti: qual è la differenza tra frequenza cardiaca e variabilità della frequenza cardiaca? In poche parole, la frequenza cardiaca misura il numero medio di battiti al minuto, mentre la variabilità della frequenza cardiaca registra cambiamenti specifici nel tempo tra battiti cardiaci successivi. E il il tempo tra i battiti è misurato in millisecondi (ms) ed è noto come “intervallo RR” o “intervallo tra i battiti (IBI).

In relazione :  Come correggere i video di Facebook che non vengono riprodotti correttamente su Firefox Quantum

Qual è l’intervallo normale (o buono) per la variabilità della frequenza cardiaca?

Si noti che il punteggio HRV è relativo per ogni persona e risponde in modo univoco per tutti. Secondo gli esperti medici, il la normale HRV per gli adulti dovrebbe variare da meno di 20 a oltre 200 millisecondi. Un HRV basso è indicativo di un peggioramento della depressione ed è persino associato a un aumentato rischio di malattie cardiovascolari o morte.

Apple Watch è preciso nella registrazione dell’HRV?

Quando si tratta di registrare la variabilità della frequenza cardiaca comodamente da casa, Apple Watch è all’altezza, grazie al sensore cardiaco ottico che utilizza la fotopletismografia (PPG). Per coloro che non hanno familiarità, la fotopletismografia è una tecnica ottica utilizzata per rilevare le variazioni del volume del sangue nel letto microvascolare del tessuto.

Cortesia dell’immagine: Supporto Apple

Apple Watch sfrutta le luci a LED verdi dotate di fotodiodi sensibili alla luce per monitorare la quantità di sangue che scorre attraverso il polso. Lo smartwatch fa lampeggiare le luci LED centinaia di volte al secondo per calcolare il numero di volte che il cuore batte ogni minuto.

Il dispositivo indossabile utilizza luci LED per misurare la frequenza cardiaca durante gli allenamenti e le sessioni di respirazione. Inoltre, il le luci verdi consentono anche all’Apple Watch di calcolare la media della camminata e la variabilità della frequenza cardiaca.

Come controllare la variabilità della frequenza cardiaca con Apple Watch

Tutti i dati HRV registrati sul tuo Apple Watch sono sincronizzati con l’app Salute sul tuo iPhone. Quindi devi tuffarti nell’app Salute di serie per visualizzare le sessioni di allenamento, la frequenza cardiaca e altre metriche sulla salute.

1. Avvia il App per la salute sul tuo iPhone.

Avvia l'app Salute sul tuo iPhone

2. Ora tocca il Navigare scheda situata nell’angolo in basso a destra.

tocca la scheda Sfoglia situata in basso

3. Quindi, scegli Cuore nella sezione Categorie di salute.

scegli Cuore

4. Successivamente, seleziona Variabilità del battito cardiaco.

seleziona Variabilità della frequenza cardiaca

5. Ora dovresti vedere un grafico della tua variabilità della frequenza cardiaca, misurata utilizzando l’Apple Watch, nell’app Salute. Qui puoi toccare “D” per controllare le misurazioni giornaliere. Mentre “W” ti consente di visualizzare la media su una settimana, la “M” ti consente di controllare le misurazioni dell’ultimo mese. Come avrai già intuito, il “Y” l’opzione consente di visualizzare le medie HRV dell’ultimo anno.

Grafico del tuo HRV

Come aggiungere manualmente i dati HRV all’app Apple Health

Come accennato in precedenza, Apple Watch è estremamente preciso quando si tratta di registrare la variabilità della frequenza cardiaca. Tuttavia, non è perfetto. Quindi, se ti capita di notare discrepanze, puoi aggiungere manualmente i dati sulla variabilità della frequenza cardiaca nell’app Salute sul tuo iPhone.

  1. Dirigiti verso il App per la salute della mela sul tuo iPhone associato e vai a Navigare -> Cuore -> Variabilità del battito cardiaco come abbiamo fatto nei passaggi precedenti.
seleziona Variabilità della frequenza cardiaca

2. Ora tocca il Aggiungi dati opzione nell’angolo in alto a destra dello schermo. Successivamente, aggiungi la data, l’ora e il valore HRV precisi (in ms). Alla fine, assicurati di colpire Aggiungere nell’angolo in alto a destra per confermare le modifiche.

Aggiungi manualmente i dati HRV all'app Apple Health

Aggiungi la variabilità della frequenza cardiaca ai tuoi preferiti per un facile monitoraggio

Se devi monitorare spesso la variabilità della frequenza cardiaca, perché non aggiungere HRV alla sezione dei preferiti, in modo che appaia nell’app Riepilogo dell’app Salute? Bene, abbiamo dettagliato i passaggi per farlo in quanto ti aiuterà a monitorare facilmente l’HRV.

  1. Apri il App per la salute della mela sul tuo iPhone associato e passa a Sfoglia la scheda -> Cuore -> Variabilità della frequenza cardiaca.
seleziona Variabilità della frequenza cardiaca

2. Ora scorri un po’ verso il basso e tocca il icona a forma di stella accanto al Aggiungi ai preferiti opzione. I tuoi dati HRV verranno ora visualizzati nella sezione Riepilogo e saranno direttamente accessibili dalla schermata iniziale dell’app Salute.

Aggiungi HRV al Riepilogo nell'app Salute Apple

Visualizza e gestisci dati dettagliati sulla variabilità della frequenza cardiaca

1. Vai al Salute della mela app -> Sfoglia la scheda -> Cuore -> Variabilità della frequenza cardiaca.

seleziona Variabilità della frequenza cardiaca

2. Ora scorri verso il basso. Qui dovresti vedere diverse sezioni per gestire i tuoi dati:

  • Mostra tutti i dati: Toccalo per approfondire i dettagli dei tuoi dati HRV registrati. Puoi toccare il Modificare opzione in alto a destra per eliminare dati specifici o eliminare tutti i dati in una volta.
  • Fonti dati e accesso: Ti consente di tenere traccia delle origini dati e scoprire le app che possono leggere i tuoi dati.
  • Mostra tutte le misurazioni beat-to-beat: Come suggerisce il nome stesso, ti consente di dare un’occhiata da vicino a tutte le misurazioni battito per battito.
  • Fonti di dati di misurazione beat-to-beat e accesso: Consente di visualizzare le sorgenti dei dati di misurazione battito per battito e l’accesso.
Controlla i dati HRV dettagliati su Apple Watch

Tieni traccia della variabilità della frequenza cardiaca su Apple Watch con facilità

Questo è praticamente tutto ciò che devi sapere per monitorare la variabilità della frequenza cardiaca sul tuo Apple Watch. Grazie alla sua profonda integrazione con l’app Salute su iPhone, è possibile controllare le misurazioni battito per battito dell’HRV. Come qualcuno che fa molto affidamento sull’Apple Watch per mantenersi in forma, devo dire che il dispositivo watchOS 8 è accurato in termini di registrazione degli allenamenti e presentazione di informazioni approfondite sui tuoi progressi. Qual è la tua opinione su Apple Watch come dispositivo per la salute e il fitness? Condividi le tue opinioni nella sezione commenti qui sotto.