12 suggerimenti per risolvere i problemi di consumo rapido di dati cellulari in iOS 14

A parte la lentezza e gli imprevisti problemi di esaurimento della batteria che mi avevano quasi costretto a eseguire il downgrade a iOS 13, di recente mi sono imbattuto in un altro fastidioso problema che avrebbe divorato la mia intera larghezza di banda limitata in pochi giorni. Lo stesso pacchetto di dati che sarebbe durato comodamente l’intero mese si è concluso entro una settimana. Per fortuna, prendere il controllo di tutte le funzionalità affamate di dati mi ha salvato. Se anche tu hai riscontrato lo stesso problema, prova questi 12 suggerimenti per risolvere i problemi di consumo rapido dei dati cellulari in iOS 14 poiché sono sicuro che possono fare il trucco anche per te.

Suggerimenti per risolvere i problemi di consumo di dati cellulare in iOS 14

Per prima cosa, tieni presente che il consumo di dati imprevisto potrebbe essere innescato da più di una cosa. Ad esempio, potrebbe essere dovuto allo streaming di video/musica di alta qualità e a intense attività in background. Inoltre, non dovresti mai escludere la possibilità di un bug del software, visto quanto è diventato dilagante in questi giorni.

Pertanto, sarà necessario non solo prevenire le funzionalità di drenaggio dei dati, ma anche risolvere il bug che potrebbe consumare una grossa fetta di dati mobili da dietro le quinte. Detto questo, cerchiamo modi per salvare i dati cellulari su iPhone con iOS 14 o versioni successive!

1. Abilita modalità dati bassi

La modalità dati bassi è utile quando si desidera ridurre i dati cellulari (e persino l’utilizzo del Wi-Fi) per aiutare a sopravvivere alla larghezza di banda limitata. Sospendendo le attività in background e gli aggiornamenti automatici, previene il consumo di dati non necessario. Quindi, la prima impostazione che dovresti abilitare per correggere il consumo veloce di dati cellulari in iOS 14 è abilitare la modalità dati bassi.

Su iPhone serie 12: Apri l’app Impostazioni -> Cellulare -> Opzioni dati cellulare/piano cellulare -> Modalità dati -> Modalità dati bassi.

Su altri modelli di iPhone: Avvia Impostazioni -> Cellulare/cellulare -> Opzione dati cellulare/mobile -> Modalità dati bassi.

2. Disabilita download e aggiornamenti automatici

Anche se ho sempre trovato abbastanza utile “Download e aggiornamenti automatici”, non manco mai di disattivarli ogni volta che voglio salvare i miei dati cellulari. Se non ti dispiace aggiornare app o scaricare app (che hai già scaricato su altri iDevice collegati allo stesso account iCloud) manualmente, ti consiglio di disattivare queste impostazioni.

Per farlo, vai a App Impostazioni -> App Store. Ora, disattiva gli interruttori per le app e gli aggiornamenti delle app sotto i download automatici sezione.

Disabilita download e aggiornamenti automatici

4. Disattiva la riproduzione automatica dei video in App Store e Safari

Durante l’esplorazione delle app, mi piace dare un’occhiata ai video di riproduzione automatica di app e giochi in quanto mi danno una giusta prospettiva sul fatto che un particolare oggetto possa soddisfare o meno i miei gusti. Sebbene questa funzione sia abbastanza utile, è uno dei miei obiettivi ogni volta che noto il consumo di batteria o il consumo rapido di dati.

Per quanto riguarda i video a riproduzione automatica in Safari, scelgo di tenerli disattivati ​​per un paio di motivi specifici. In primo luogo, tendono a distrarmi dal navigare sul Web con la necessaria tranquillità. In secondo luogo, uccidono anche molta batteria e dati cellulari. Oh, spesso tendono anche a guadagnarsi la mia ira per aver rallentato il browser web.

In relazione :  Come visualizzare, scaricare ed eliminare i dati di Instagram

Per disabilitare la riproduzione automatica dei video nell’App Store: Vai a App Impostazioni -> App Store -> Riproduzione automatica video. Ora o seleziona Wi-Fi solo o Spento.

Disattiva la riproduzione automatica dei video nell'App Store

Per disattivare la riproduzione automatica dei video di Safari: Vai a Impostazioni app -> Accessibilità -> Movimento. Ora spegni l’interruttore per Anteprime video con riproduzione automatica.

Disattiva la riproduzione automatica dei video di Safari

5. Disabilita l’aggiornamento dell’app in background

L’aggiornamento delle app in background non è solo assetato di potere, ma anche di dati. Ciò significa che se non prendi il controllo di questa funzione, può assorbire una grande quantità di dati cellulari sul tuo iPhone, provocando una brusca fine della larghezza di banda limitata.

Fortunatamente, Apple offre un modo migliore per gestire l’aggiornamento delle app in background su iPhone. Ad esempio, puoi scegliere di disabilitare completamente l’aggiornamento dell’app in background, abilitarlo su base per app o attivarlo solo quando il dispositivo è connesso al Wi-Fi. Se desideri mantenerlo abilitato per aiutare le app a funzionare senza problemi, ti consiglio di abilitarlo solo quando l’iPhone è connesso al Wi-Fi.

Disabilita l'aggiornamento dell'app in background

Vai a App Impostazioni -> Generale -> Aggiornamento app in background -> Aggiornamento app in background. Ora, scegli l’opzione preferita secondo le tue necessità.

6. Disattiva i servizi di localizzazione

I servizi di localizzazione rientrano nella stessa categoria dell’aggiornamento dell’app in background. Pertanto, dovresti sempre tenerlo d’occhio non solo per evitare che la batteria si scarichi, ma anche per impedirgli di divorare una tonnellata di dati cellulari. Considerando quanto questa funzione risucchi i dati, iOS ti consente di gestirla con un controllo desiderato.

Disattiva i servizi di localizzazione

A seconda delle tue esigenze, puoi disattivare completamente i servizi di localizzazione o scegliere di mantenerli abilitati in base alle app, perfetti per i momenti in cui condividi continuamente la tua posizione o navighi con l’aiuto di un’app come Google Map o Apple Carta geografica.

Dirigiti verso App Impostazioni -> Privacy -> Servizi di localizzazione. Ora, disattiva l’interruttore per i servizi di localizzazione o immergiti nelle impostazioni di ciascuna app e quindi scegli l’opzione preferita.

7. Streaming di musica di qualità normale

Se ti piace lo streaming di musica di alta qualità sul tuo iPhone, è meglio scaricare la musica di alta qualità quando sei su WiFi. Sui dati mobili, penso che dovresti limitarti allo streaming di musica di qualità normale. Sia Apple Music che Spotify ti consentono di riprodurre in streaming musica di qualità normale per ridurre l’utilizzo dei dati cellulari sul tuo dispositivo iOS.

Per disabilitare lo streaming di alta qualità di Apple Music: Vai all’app Impostazioni -> Musica -> Dati mobili. Ora disattiva l’interruttore per lo streaming di alta qualità.

Disattiva lo streaming video di alta qualità

Per abilitare il risparmio dati in Spotify: Avvia l’app Spotify -> icona Impostazioni nell’angolo in alto a destra dello schermo. Ora tocca Risparmio dati e quindi attiva l’interruttore.

Abilita Risparmio dati in Spotify

8. Assumi il controllo dello streaming video sui dati mobili

Se esegui lo streaming di video utilizzando i dati mobili, assicurati di ottimizzare lo streaming video per evitare che l’app consumi molti dati. La maggior parte delle app di streaming video come Apple TV+ e Netflix ti consentono di riprodurre in streaming video di bassa qualità per risparmiare dati. Quindi, dovresti attivare il risparmio dati per impedire all’app di streaming video di far deragliare la larghezza di banda limitata.

Per ottimizzare l’utilizzo dei dati mobili per Apple TV+: Vai all’app Impostazioni -> TV. Sotto le opzioni di streaming, tocca Dati mobili e poi scegli Automatico per lo streaming di video secondo il tuo piano dati. Inoltre, personalizza anche i download di dati mobili. Tocca su Dati mobili sotto Opzioni di download e scegli Download veloci.

Disattiva l'utilizzo dei dati mobili per Apple TV+

Puoi anche impedire completamente all’app di utilizzare i dati mobili o di scaricare video su dati mobili. Per farlo, disattiva il Usa dati mobili passa in Opzioni di streaming e Opzioni di download.

In relazione :  Come risolvere AirDrop su Mac (o qualsiasi dispositivo Apple)

Per abilitare l’opzione Salva dati in Netflix: Avvia l’app Netflix -> Altro (tre linee orizzontali)/Profilo -> Impostazioni app -> Utilizzo dati cellulare -> Salva dati.

9. Invia immagini di bassa qualità

Anche se è sempre bello condividere foto di alta qualità con i tuoi amici e i tuoi cari, non dovrebbero mai lasciare che diventino i distruttori in capo, specialmente quando la larghezza di banda è bassa. Se ti concedi spesso di condividere un sacco di foto con i tuoi amici tramite iMessage, dovresti forzare l’app di messaggistica stock a condividere immagini di bassa qualità.

Per farlo, avvia il Impostazioni app sul tuo iPhone -> Messaggi. Ora scorri verso il basso e poi attiva l’interruttore per Modalità immagine di bassa qualità.

Abilita modalità immagine di bassa qualità

10. Impedisci all’app Foto di utilizzare i dati mobili per il caricamento e il download su iCloud

L’aggiornamento delle foto di iCloud e degli album condivisi utilizzando i dati mobili è qualcosa che dovresti evitare, soprattutto quando hai già difficoltà a ridurre il consumo di dati. Se non vuoi più che l’app Foto interrompa i tuoi dati mobili, vai su App Impostazioni -> Foto -> Dati mobili. Ora hai due opzioni:

Impedisci all'app per le foto di aggiornare l'album utilizzando i dati

Dati mobili: Disattiva questo interruttore per limitare gli aggiornamenti alle foto di iCloud e agli album condivisi solo tramite Wi-Fi.

Aggiornamenti illimitati: Disattiva questo interruttore per impedire all’app Foto di utilizzare il cellulare per caricare e scaricare su iCloud.

Disattiva entrambi gli interruttori per limitare gli aggiornamenti solo tramite Wi-Fi.

11. Disabilita la riproduzione automatica di video e foto dal vivo

Quando fai un viaggio nella tua libreria di foto, i video a riproduzione automatica e le foto dal vivo ti danno una rapida occhiata a ciò che hanno in serbo. Senza trascurare l’usabilità di questa funzione, non credo che sia qualcosa che non puoi evitare. se puoi vivere senza le anteprime dei tuoi video e foto in diretta mentre esplori la libreria di foto, disabilitala per ridurre il consumo di dati cellulari.

Riproduzione automatica di video e foto dal vivo

Vai a App Impostazioni sul tuo iPhone -> Foto. Sotto il Scheda Foto sezione, spegnere l’interruttore per Riproduzione automatica di video e foto dal vivo.

12. Aggiorna le impostazioni dell’operatore

Di tanto in tanto, i fornitori di corrieri rilasciano aggiornamenti per migliorare le prestazioni e risolvere anche i problemi che tendono a presentarsi di tanto in tanto. Se il consumo di dati cellulare imprevisto è correlato al cellulare, l’aggiornamento di un’impostazione dell’operatore può risolvere il problema. Dirigiti verso il App Impostazioni -> Generale -> Informazioni. Se è disponibile un aggiornamento delle impostazioni dell’operatore, verrà visualizzato un popup che ti informa sullo stesso. Semplicemente, tocca Aggiorna e sei a posto.

Tocca Informazioni

Bonus: aggiornamento del software

Il più delle volte, si scopre che un bug del software vario è il colpevole della maggior parte dei problemi in questi giorni. Quindi, non sarebbe saggio escludere anche la possibilità di un bug dietro questo problema. Con ogni aggiornamento software, Apple implementa una serie di correzioni di bug e miglioramenti delle prestazioni. Pertanto, non mancare mai di mantenere l’iPhone aggiornato all’ultima versione del software in quanto può svolgere un ruolo fondamentale nell’eliminazione di diversi problemi.

Aggiorna software su iPhone

Per iniziare, avvia il Impostazioni app sul tuo iPhone -> Generale -> Aggiornamento software. Ora, Scarica e installa l’ultima versione di iOS sul tuo iPhone.

Risolvi problemi di consumo di dati cellulare imprevisti su iPhone

Immagino che tu abbia finalmente avuto la meglio sui problemi di consumo rapido dei dati cellulari in iOS 14. Nella maggior parte dei casi, questi suggerimenti sono utili per risolvere i problemi. Quindi, non vedo alcun motivo per cui non possano risolvere i problemi relativi ai dati cellulari sul tuo iPhone.

Quale di queste soluzioni ha funzionato per te nell’eliminare i problemi relativi ai dati mobili? È la modalità dati bassi o l’opzione per lo streaming di film/musica di bassa qualità? Sentiti libero di condividere il tuo feedback nella sezione commenti qui sotto.