7 soluzioni semplici per problemi comuni di Amazon Echo Dot

Amazon Echo Dot può essere molto utile a casa tua, soprattutto se desideri intrattenimento, notizie, aggiornamenti meteo e per gestire altri dispositivi intelligenti. Tuttavia, di tanto in tanto, riscontrerai alcuni problemi con il tuo Echo Dot. In questo articolo, esaminiamo sette problemi comuni di Echo Dot e Alexa e come risolverli.

1. Il tuo Echo Dot non si connette al Wi-Fi

Questo problema è abbastanza comune e probabilmente l’hai già riscontrato un paio di volte.

Ogni volta che il tuo Echo Dot perde la connettività Internet, vedrai una luce blu rotante su di esso, spesso chiamato “L’anello blu della morte”. Altre volte l’anello potrebbe mostrare una luce viola lampeggiante per indicare che il tuo dispositivo ha riscontrato un problema durante la connessione alla rete Wi-Fi durante la configurazione.

A volte, quando la tua connessione Wi-Fi diventa irregolare, il tuo dispositivo Echo Dot interrompe la connessione. Poiché il tuo Dot dipende dai server Amazon per interpretare i comandi vocali, ti avviserà immediatamente se perde la connessione.

Soluzione

Adotta un approccio sistematico.

  • Per prima cosa, dai un’occhiata alla tua connessione Internet. Sebbene sia raro, a volte il tuo servizio Internet potrebbe non essere disponibile e potresti dover contattare il tuo ISP per ricevere assistenza tempestiva.
  • In caso contrario, riavvia semplicemente il router Wi-Fi. Questo dovrebbe risolvere i tuoi problemi di connettività.
  • A volte un riavvio del router non è sufficiente. Potrebbe essere necessario spostare il punto più vicino al router Wi-Fi. Man mano che il segnale diventa più robusto, aumenta anche l’affidabilità di Alexa. Ciò potrebbe anche significare spostare l’altoparlante nella stessa stanza del router, poiché eventuali muri o barriere potrebbero indebolire la connessione.
  • Anche un router mesh o un extender Wi-Fi possono tornare utili, soprattutto se vivi in ​​una casa ampia.
  • Se hai troppi dispositivi collegati al router, potrebbe essere necessario disconnetterne alcuni. Di tanto in tanto, il tuo router Wi-Fi lascerà cadere alcuni dispositivi per ospitarne altri e il tuo Dot potrebbe caderne vittima. Prova a scollegare tutti gli apparecchi che non stai utilizzando e verifica se il tuo Dot risponde meglio.
  • Un altro modo utile per riparare il tuo Wi-Fi è spegnere e riaccendere i tuoi dispositivi. Innanzitutto, scollega l’altoparlante e il router in quest’ordine. Attendi circa cinque minuti, quindi ricollegali. Verifica se la risposta degli altoparlanti migliora.

2. Alexa non si accoppia con altri dispositivi intelligenti

Uno dei vantaggi di possedere un dispositivo Amazon Echo è l’accesso e il controllo di altri dispositivi intelligenti nella tua casa. La configurazione sarà semplice a meno che il tuo dispositivo non sia incompatibile con Alexa. È conveniente sincronizzare i tuoi dispositivi e controllarli utilizzando Alexa, fino a quando il collegamento non si interrompe.

Andres Urena Tsbropdpnwe Unsplash

Esistono diversi modi per vedere se Alexa ha difficoltà ad accoppiarsi con altri dispositivi. Ecco alcuni sintomi da cercare:

  • Alexa si connette alla tua rete ma non rileva o non si connette immediatamente con altri dispositivi intelligenti.
  • Dici “Alexa, scopri dispositivi” e l’assistente vocale non riesce a trovarne nessuno.
  • La scansione della rete utilizzando l’app Amazon Alexa non rileva alcun nuovo dispositivo.
In relazione :  5 idee per preparare la tua casa intelligente per Halloween

Soluzione

  • Innanzitutto, scopri come configurare questi dispositivi. Mentre molti elettrodomestici intelligenti sono compatibili con Alexa e funzionano direttamente quando sincronizzati, altri no. Alcuni dispositivi intelligenti potrebbero avere le proprie app o hub con cui Alexa interagisce per controllarli.
  • Se disponi di più connessioni Wi-Fi in casa, assicurati che il tuo dispositivo smart e Amazon Echo si connettano alla stessa rete. Se colleghi entrambi a reti diverse, Alexa non rileverà correttamente il tuo dispositivo abilitato per Alexa.
  • Inoltre, il riavvio dell’app Alexa può risolvere eventuali problemi di connettività. Ti consigliamo di riavviare l’app dal suo menu delle impostazioni. Puoi anche eliminare i dispositivi dal tuo dispositivo Echo, quindi accoppiarli di nuovo.
  • Se sei ancora bloccato, puoi spegnere e riaccendere questi dispositivi e vedere se si ricollegheranno una volta riacceso. A volte in questo modo si risolve il problema.
  • Un’altra alternativa è associare nuovamente Echo al dispositivo smart. Per fare ciò, controlla lo stato dei tuoi dispositivi nella tua app Alexa o cerca quel prodotto nella sezione delle abilità. Per i prodotti che funzionano solo con Alexa utilizzando una ricetta IFTTT, controlla l’applet IFTTT per ricollegare il dispositivo ad Alexa.
  • Oltre a ciò, puoi completare la configurazione dei tuoi dispositivi intelligenti Alexa di Amazon pagina. Se Alexa è in grado di rilevare il tuo dispositivo per la casa intelligente, accoppiarli di nuovo non sarà un problema.

3. Alexa non capirà i tuoi comandi

È il tuo compleanno e vuoi che Alexa riproduca la tua canzone preferita. Chiedi “Alexa, gioca a Easy on Me di Adele”, ma Alexa non risponde.

Luce rossa dell'eco

Allo stesso tempo, potresti notare un anello di luce rossa sul tuo dispositivo o una luce blu rotante con un lampo viola alla fine.

Potresti non vedere una luce, ma Alexa potrebbe comunque rispondere: “Mi dispiace, non l’ho capito”. Alexa potrebbe ancora non sentirti o riconoscere la tua voce. Potrebbe anche essere che abbia interpretato male la tua affermazione.

Soluzione

  • Se non ricevi alcuna risposta, potresti aver disattivato l’audio di Alexa. Verifica la presenza di una luce rossa o di un pulsante di disattivazione dell’audio attivo e riattiva il dispositivo.
  • Se Alexa afferma di non averti capito o di aver fatto qualcosa di completamente estraneo, puoi iniziare chiedendole “Alexa, dimmi cosa hai sentito”. Alexa ripeterà alla lettera ciò che crede tu abbia detto. In questo modo saprai se è stato un problema con la chiarezza della tua voce, la pronuncia o qualcos’altro.
  • Puoi anche utilizzare lo strumento Amazon Voice Training per farti capire meglio da Alexa. Utilizzando l’app Alexa, tocca l’icona Menu nella parte in alto a sinistra della schermata Home, quindi vai su “Impostazioni -> Profilo -> Opzione vocale”. Tocca Gestisci. L’app Alexa ti guiderà attraverso un esercizio di conversazione di 25 frasi per insegnare a Dot come parli con il tuo tono normale.
  • Un altro modo per risolvere questo problema è impostare profili vocali per ogni persona della tua famiglia. In questo modo, Alexa può passare facilmente da te ai membri della tua famiglia.
  • Inoltre, tieni il tuo dispositivo Alexa lontano da aree rumorose con un’asciugatrice o una lavatrice.

4. Il tuo Echo Dot non trasmette musica in streaming

Se hai problemi a far riprodurre ad Alexa i tuoi brani e podcast preferiti da Spotify, Deezer, Amazon Music o altri servizi di streaming, il colpevole più comune qui è una scarsa connessione Wi-Fi. Ecco come affrontarlo:

Soluzioni Problemi comuni di Amazon Echo Dot Comodino

Soluzione

  • Decongestiona il tuo router Wi-Fi rimuovendo tutti i dispositivi connessi che non stai utilizzando attivamente.
  • Assicurati che il tuo Echo Dot sia entro la portata della tua connessione Wi-Fi. Avvicinalo al router dove il segnale Wi-Fi è più potente.
  • Se la tua connessione Internet non funziona, ripristina il dispositivo o contatta il tuo ISP.
  • Inoltre, puoi cambiare il canale del tuo router su 5GHz. Ciò riduce il verificarsi di interruzioni del Wi-Fi su 2,4 GHz, dove funzionano molti dispositivi domestici.
In relazione :  La tua casa intelligente ha bisogno di un drone di sicurezza autonomo?

5. Alexa si attiva accidentalmente

Potresti essere nel bel mezzo di una conversazione con il tuo amico, parlando di un collega di nome “Alex”, e Alexa si sveglia improvvisamente.

Luce blu che ascolta l'eco

A volte queste “parole sveglie” potrebbero provenire anche dalla tua TV o laptop, anche se non pensate per Alexa.

Soluzione

  • L’app Alexa ti dà la possibilità di cambiare le tue parole sveglia. Puoi scegliere di usare “Amazon”, Ziggy”, “Echo” o Computer”. Queste parole sveglia sono molto più difficili da pronunciare durante una normale conversazione.
  • Puoi silenziare Alexa premendo il pulsante “Muto” nella parte superiore del dispositivo. In questo modo si interrompe la capacità di ascolto di Alexa.

6. La musica viene riprodotta sul dispositivo sbagliato

Se possiedi più Echo Dot o altoparlanti intelligenti, Alexa potrebbe occasionalmente inviare musica al dispositivo o alla stanza sbagliati. Per assicurarti che ciò non accada, utilizza una delle soluzioni seguenti.

Soluzioni Tabella dei problemi comuni di Amazon Echo Dot

Soluzione

  • Configura un gruppo di dispositivi domestici. In questo modo, Alexa risponderà alle tue richieste in modo più intuitivo.
  • Seleziona un dispositivo Echo Dot adatto come altoparlante predefinito.
  • Usa un sistema di denominazione logico per la tua posizione, rendendo più facile trovare il dispositivo scelto.

7. Le chiamate non funzioneranno sul tuo eco

Il tuo Amazon Echo può essere un modo pratico per effettuare chiamate a familiari e amici. Per usufruire di questa funzione, configura la tua app Alexa per gestire le chiamate e connetti Amazon Echo al telefono.

Soluzioni Amazon Echo Dot Problemi comuni Libri

Potresti dire “Alexa, chiama [somebody]”, e Alexa risponde che non può. È possibile che tu abbia sbagliato il nome del contatto o che Alexa non abbia riconosciuto chi intendevi.

Se riscontri problemi con il tuo dispositivo per chiamare la tua famiglia o i tuoi amici, segui una delle soluzioni di seguito.

Soluzione

  • Configura correttamente i contatti del tuo telefono. Inoltre, assicurati di chiamare qualcuno in grado di ricevere chiamate tramite un dispositivo Alexa.
  • Assicurati che il tuo Echo Dot si connetta alla tua rete Wi-Fi.
  • Puoi anche riavviare l’app Alexa sul telefono. Potrebbe essere necessario aggiornarlo prima di usarlo.

Se tutti gli altri falliscono

Ti consigliamo di ripristinare le impostazioni predefinite del dispositivo Echo Dot e di configurarlo nuovamente. Ciò dovrebbe risolvere tutti i problemi che stai affrontando con Echo Dot e Alexa.

Domande frequenti

1. Quanto può essere lontano il tuo Echo Dot e sentirti ancora?

Alexa ti sentirà chiaramente per una distanza di circa 20-25 piedi. Se ti trovi in ​​una stanza aperta senza barriere di alcun tipo, potrebbe essere più lontano. Ma, per assicurarti che Echo Dot possa sentirti, rimani sempre entro 20 piedi dal tuo dispositivo.

2. Come si ripristina manualmente l’eco?

Per ripristinare l’eco, capovolgi l’altoparlante e individua il pulsante di ripristino. Usando un’estremità di una graffetta o di uno spillo, premere il pulsante di ripristino per cinque secondi. Una volta che la tua luce Echo Dot diventa arancione e gira intorno all’anello, l’hai ripristinata correttamente.

3. Alexa può ascoltare gli intrusi?

Puoi impostare Alexa in modo che ascolti gli intrusi impostando Alexa Guard Response. Allo stesso modo in cui Alexa ascolta i tuoi comandi vocali, ascolterà se si rompono finestre o porte, passi o qualsiasi altro suono che hai impostato come trigger.