Sei fatti sconosciuti sulla nuova superstar del Manchester City Erling Haaland


Il Manchester City ha finalmente ottenuto il suo sostituto Sergio Aguero, e ha più familiarità con l’area di quanto si possa pensare. È stato raggiunto un accordo tra Manchester City e Borussia Dortmund per portare il tanto agognato attaccante all’Etihad Stadium in un accordo del valore di circa 51 milioni di sterline.

Ecco alcuni fatti interessanti e sconosciuti sull’ultimo acquisto del Manchester City-

Seguendo le orme di suo padre, Erling Haaland da una famiglia di sportivi

0 dmd5qbelnxt31 1 - Moyens I/O
Sei fatti sconosciuti sulla nuova superstar del Manchester City Erling Haaland 5

Erling Haaland ha seguito le orme di suo padre Alfie Haland quando si è recentemente unito alla Premier League Manchester City. Alfie o Alf-Inge Haaland ha svolto il suo mestiere in Inghilterra per diversi anni giocando per Nottingham Forest, Leeds United e Manchester City.

Erling Haaland proviene da una famiglia di sportivi. Oltre a suo padre Alfie che ha giocato in Premier League, sua madre Gry Marita Braut è stata una campionessa nazionale di eptathlon.

I cugini materni di Haaland, Albert Tjaland e Jonatan Braut Brunes, giocano rispettivamente per i club norvegesi Bryne e IK Start. La sorella di Jonatan, Emma Braut Brunes, gioca come difensore per la squadra femminile della squadra norvegese di Klepp.

Erling Haaland poteva giocare per la nazionale inglese

Adobe Express 20220511 2045110 - Moyens I/O
Sei fatti sconosciuti sulla nuova superstar del Manchester City Erling Haaland 6

Il 21 luglio 2001, Haaland è nato a Leeds mentre suo padre Alfie Haaland giocava per il Leeds United. Essendo nato in Inghilterra, l’attaccante poteva rappresentare la nazionale inglese. Fortunatamente per la Norvegia, ha scelto di giocare per il suo paese natale.

Erling Haaland è diventato un detentore del record mondiale all’età di soli cinque anni

Adobe Express 20220511 2048240 - Moyens I/O
Sei fatti sconosciuti sulla nuova superstar del Manchester City Erling Haaland 7

Il calciatore ha saltato 1,63 metri in un salto in lungo da fermo quando aveva solo cinque anni. Secondo l’International Age Records, è un record mondiale per un bambino di cinque anni che è ancora valido.

Erling Haaland è l’unico adolescente a segnare nelle sue prime cinque partite di Champions League

Adobe Express 20220511 2052280 - Moyens I/O
Sei fatti sconosciuti sulla nuova superstar del Manchester City Erling Haaland 8

Solo tre giocatori hanno segnato in ciascuna delle prime cinque presenze in Champions League. Alessandro Del Piero, Diego Costa ed Erling Haaland sono i giocatori che hanno realizzato quell’impresa e il norvegese è il più giovane giocatore a farlo. Haaland ha segnato otto gol per il Red Bull Salisburgo nelle prime cinque partite della fase a gironi della stagione 2019/20.

In relazione :  Premier League: Newcastle vs Leeds United Streaming, anteprima e previsione in diretta

Erling Haaland ha segnato 23 gol in 19 presenze in Champions League. È più di quanto Cristiano Ronaldo (nessuno), Lionel Messi (otto) e Kylian Mbappé (12) siano riusciti dopo lo stesso numero di partite.

Erling Haaland idolatra Zlatan Ibrahimovic ma segue la dieta di Cristiano Ronaldo

Erling Haaland ha idolatrato la leggenda svedese Zlatan Ibrahimovic mentre cresceva. In un’intervista al Redbull Salisburgo, il giocatore ha detto: “Ho avuto molti modelli e ho visto molti buoni giocatori, ma Zlatan Ibrahimovic è il più grande per me. Come è diventato così bravo, il [path] ha preso, il modo in cui gioca.

Va notato che Haaland aveva lo stesso agente di calcio di Ibrahimovic, Mino Raiola, recentemente scomparso. Mentre Haaland idolatra Zlatan Ibrahimovic come calciatore, quando si tratta di disciplina fuori dal campo e restrizioni dietetiche, segue la strada di Cristiano Ronaldo.

In un’intervista con ESPN FC nel 2019, Alfie Haaland aveva detto: “Gli è stata raccontata una storia da Patrice Evra su un pranzo che ha fatto con Ronaldo e Cristiano ha mangiato del pesce, nient’altro. Erling ora prova a fare le stesse cose perché Ronaldo ha 34 anni ed è ancora al top, quindi dimostra il valore di fare le cose giuste”.

Erling Haaland una volta ha segnato nove gol in una partita della Coppa del Mondo U20 2019

In una partita della fase a gironi della Coppa del Mondo U20 2019 contro l’Honduras, Erling Haaland ha segnato nove gol che hanno aiutato la Norvegia a vincere il pareggio 12-0. Haaland è stato il capocannoniere della competizione anche se la sua squadra non ha superato la fase a gironi.

AFFARE SIGILLATO: Un ritorno al passato quando Erling Haaland è stato avvistato mentre festeggiava con Riyad Mahrez del Manchester City a Mykonos