Quale stadio ospiterà la finale della Coppa del Mondo FIFA 2022?

Uno dei più grandi eventi sportivi del mondo, il Coppa del Mondo 2022si svolgerà a Qatar. Per la prima volta in assoluto, il Medio Oriente ospiterà il festival più importante del calcio e il Qatar sta facendo ogni sforzo per offrire a giocatori e spettatori un’esperienza indimenticabile. Otto stadi di lusso con servizi di prim’ordine ospiteranno la Coppa del Mondo.

Il Lusail Stadium sarà presto inaugurato dal Qatar, che ha già aperto sette stadi. In realtà, lo stadio più grande del Qatar sarà l’ultimo ad essere inaugurato. Solo la presentazione ufficiale era ancora in sospeso dopo che i lavori presso la sede erano stati completati con largo anticipo.

Il 9 settembre 2022 verrà inaugurato ufficialmente lo stadio Lusail. All’inaugurazione ufficiale dello stadio si svolgerà una partita della Supercoppa di Lusail, organizzata appositamente. Nella partita si sfideranno le vincitrici della Premier League egiziana e della Pro League saudita. Dopo la partita si svolgerà un concerto musicale, organizzato da un noto cantante la cui identità sarà svelata a tempo debito.

La finale della Coppa del Mondo 2022 si svolgerà il 18 dicembre 2022 al Lusail Stadium. È interessante notare che lo stadio ospiterà le partite di tutta la Coppa del Mondo. Il 22 novembre 2022, Arabia Saudita e Argentina si affronteranno in una partita del Gruppo C al nuovo stadio di Lusail. Durante la Coppa del Mondo, lo stadio ospiterà un totale di 10 partite.

Il Lusail Stadium è la più grande sede della Coppa del Mondo 2022 con una capacità di 80000 persone. Lo stadio si trova a Lusail City, a circa 15 km a nord di Doha.

Leggi anche: “Segnerà molti gol in Bundesliga” – Julian Nagelsmann accenna a un possibile trasferimento di Harry Kane al Bayern Monaco

Gli stadi della Coppa del Mondo FIFA del Qatar saranno analcolici; la vendita di birra deve essere consentita solo al di fuori delle arene

coppa del mondo FIFA
coppa del mondo FIFA

Gli stadi della Coppa del Mondo del Qatar saranno analcolici, con la vendita di birra al di fuori delle arene consentita solo prima e dopo partite specifiche. La Coppa del Mondo di quest’anno sarà la prima che si terrà in un paese musulmano con severi controlli sull’alcol, ponendo sfide uniche per gli organizzatori di un evento spesso associato ai fan del bere birra e sponsorizzato da marchi globali di produzione di birra.

Un documento ottenuto da ESPN fornisce un primo assaggio di come gli organizzatori intendono gestire le richieste di circa 1,2 milioni di fan, molti dei quali sono abituati a bere birra senza limiti nei giorni delle partite. Il rapporto del calcio con l’alcol è stato a lungo complicato e, in vista della Coppa del Mondo 2014, il Brasile ha revocato il divieto di alcol negli stadi dopo le pressioni della FIFA.

In relazione :  L'Arsenal si unisce alla corsa per ingaggiare la stella del Barcellona Frenkie de Jong dopo l'offerta iniziale del Manchester United: rapporti

Da quando lo stato arabo del Golfo ha vinto i diritti di hosting nel 2010, c’è stato un punto interrogativo sull’alcol al torneo di quest’anno. Mentre il Qatar non è un ‘asciutto’ stato come la vicina Arabia Saudita, è vietato bere alcolici in pubblico. Tuttavia, durante la Coppa del Mondo di novembre, i fan possono acquistare birra in alcune aree della principale fan zone della FIFA nell’Al Bidda Park a Doha, la capitale del Qatar.

Leggi anche: i club della Premier League vogliono che il movimento “mettersi in ginocchio” si fermi prima di ogni partita nella prossima stagione 2022/23: rapporti

Seguici Google News | Facebook | Instagram | Twitter