“Un onore e un privilegio gestire il mio paese” – Ryan Giggs si dimette dalla carica di allenatore della nazionale del Galles prima di affrontare un processo per abusi domestici


Ryan Giggs si è ritirato dal suo ruolo di Direttore del Galles che ha assunto nel 2018, nel novembre 2020 dopo essere stato arrestato con l’accusa di aggressione. È stato accusato di aver aggredito due donne Polizia della Grande Manchester ad aprile 2021.

L’ex ala del Manchester United è stato sostituito da Robert Page per la campagna del Galles al torneo ritardato di Euro 2020, con il capo custode da quando ha guidato la squadra alla qualificazione per la Coppa del Mondo entro la fine dell’anno.

Il 48enne ha negato le accuse e si è dichiarato non colpevole delle accuse, nonché di un conteggio di comportamento di controllo e coercizione. Lunedì ha annunciato che si sarebbe dimesso per consentire alla squadra di prepararsi per la Coppa del Mondo senza distrazioni.

Ryan Giggs non vuole distrazioni esterne per la preparazione alla Coppa del Mondo della nazionale gallese

“Dopo molte considerazioni, lascerò la mia posizione di allenatore della nazionale maschile del Galles con effetto immediato”, leggi una dichiarazione rilasciata da Giggs.

Ryan Giggs
“Un onore e un privilegio gestire il mio paese” – Ryan Giggs si dimette dalla carica di allenatore della nazionale del Galles prima di affrontare un processo per abusi domestici 2

Gestire il mio Paese è stato un onore e un privilegio, ma è giusto che la FAW, lo staff tecnico e i giocatori si preparino al torneo con certezza, chiarimenti e senza speculazioni sulla posizione del loro allenatore”.

Nella dichiarazione, ampiamente riportata dai media britannici, Giggs ha affermato: “Non voglio che i preparativi del Paese per la Coppa del Mondo siano influenzati, destabilizzati o messi a repentaglio in alcun modo dal continuo interesse per questo caso. Ho avuto la fortuna di vivere momenti indimenticabili durante i miei tre anni alla guida della nazionale”.

“Sono triste di non poter continuare questo viaggio insieme perché credo che questo straordinario gruppo renderà il Paese orgoglioso della nostra prima Coppa del Mondo dal 1958. È mia intenzione riprendere la mia carriera manageriale in un secondo momento e non vedo l’ora di guardare la nostra nazionale al tuo fianco sugli spalti” Ha aggiunto.

Leggi di più: Cristiano Ronaldo potrebbe separarsi dal Manchester United prima della prossima stagione, probabilmente si riunirà con Jose Mourinho all’AS Roma: rapporti

La Wales FA ha anche rilasciato una propria dichiarazione separata sulle dimissioni di Ryan Giggs

In una dichiarazione separata, la Federcalcio del Galles ha dichiarato: “La FAW mette a verbale la sua gratitudine a Ryan Giggs per il suo incarico di allenatore della squadra nazionale maschile di Cymru e apprezza la decisione che ha preso, che è nel migliore interesse del calcio gallese.

“Il focus completo della FAW e della nazionale maschile di Cymru è sulla Coppa del Mondo FIFA in Qatar entro la fine dell’anno”, la dichiarazione ha aggiunto.

In relazione :  Il controllo della stabilità funziona come il controllo della trazione?

Leggi di più: “Prendi chi fottutamente vuoi”- Il CEO del Manchester United si fa esplodere per la firma ritardata di Frenkie de Jong in un video trapelato