Neymar e Gabriel Jesus si sono tatuati abbinati dopo le Olimpiadi: ecco perché?

Gabriel Jesus e Neymar hanno entrambi tatuaggi simili che rappresentano le loro aspirazioni a diventare giocatori di football professionisti quando erano piccoli. I due, che hanno iniziato in circostanze modeste, sono diventati due degli atleti più promettenti del Brasile e hanno accumulato numerosi premi ai massimi livelli.

I due hanno riconosciuto con precisione da dove vengono con il loro inchiostro e i loro viaggi sono stati paragonabili. Neymar l’ha realizzato per primo, e Gesù ha presto seguito l’esempio dopo essere stato ispirato dal primo Barcellona stella. Prima delle Olimpiadi estive del 2016 a Rio, quando Brasile avanzando fino in fondo e sconfiggendo la Germania ai rigori vincendo l’oro in casa, i due hanno mostrato i loro tatuaggi abbinati fianco a fianco.

“Quei giocatori sono incomparabili” – Quando Kylian Mbappe ha affermato che Lionel Messi e Cristiano Ronaldo sono i migliori e non possono essere paragonati a nessun altro giocatore nel calcio

Neymar e Gabriel Jesus si sono fatti due tatuaggi dopo le Olimpiadi:

5a0ab82b2b3a7e6fd5000001 - Moyens I/O
Neymar e Gabriel Jesus alla formazione in Brasile.

Gesù si è tatuato sull’avambraccio, mentre Neymar ne ha uno sulla gamba sinistra. Entrambi i tatuaggi raffigurano un bambino in una baraccopoli, con un pallone da calcio sotto il braccio e con indosso un berretto brasiliano, che guarda gli edifici e sogna la gloria.

Prima di essere un collega e amico di Neymar, Jesus, che ha scalato la classifica al Palmeiras prima di passare al Manchester City, era semplicemente un fan del giocatore brasiliano. Inoltre, crede che il tatuaggio “significhi tutto in un’immagine” e incarni le aspirazioni di molti brasiliani.

In un articolo del 2017 per The Players’ Tribune, Jesus ha dichiarato: “Quando abbiamo vinto la medaglia d’oro, è stato un momento fantastico per noi e per il Paese. Prima del torneo, Neymar si è fatto un tatuaggio e sono stato ispirato a farne uno simile perché dice davvero tutto in una foto”.

“È un ragazzino, ed è in piedi in fondo a una collina, a guardare le favelas. Sta solo tenendo un pallone sotto il braccio e sognando. Non sono solo io, e non è solo Neymar. Sono così tanti brasiliani. Ed è quello che ha significato per noi vincere l’oro”.

Jesus si unirà all’Arsenal con un accordo quinquennale per un costo di £ 50 milioni dopo aver segnato 95 gol e vinto quattro campionati di Premier League in cinque anni con il City. Indosserà la maglia numero 9 lasciata da Alexandre Lacazette e si prevede che sarà l’uomo principale in attacco per i Gunners.

“Appartengo a quel gruppo”- Quando Romelu Lukaku ha affermato di appartenere alla stessa categoria “World Class” di Karim Benzema, Luis Suarez e Harry Kane

In relazione :  Gli ex giocatori del Real Madrid Marcelo, Isco e Gareth Bale sono stati aggiunti alla sezione leggende del sito web del club