Gerard Pique subirà l’ennesima battuta d’arresto dell’FC Barcelona dopo la sconfitta di Shakira

Un’offerta a sorpresa è stata fatta al difensore del Barcellona Gerard Pique durante un incontro con Joan Laporta, il presidente del club. Altri due registi blaugrana, Rafa Yuste e Mateu Alemany, sono stati invitati dal leader a un incontro in un ristorante di lusso a Barcellona dove hanno sorpreso Gerard Piqué e il suo agente Arturo Canales con una proposta. È perché l’organizzazione ha 10 giorni per affrontare il suo fair play finanziario e ha bisogno delle riduzioni salariali di Sergio Busquets e Piqué affinché i numeri vengano approvati dai controller della Liga.

Con la sua drammatica separazione dalla cantante colombiana Shakira, Gerard Pique ha indubbiamente incontrato un’altra difficoltà. Il desiderio della cantante di trasferirsi negli Stati Uniti con i suoi figli è stato complicato dalla crisi economica di Barcellona, ​​che lo costringe ad abbassare la paga.

Leggi di più: Il Chelsea sta valutando la possibilità di ingaggiare Pierre Emerick Aubameyang dal Barcellona dopo un possibile trasferimento per Timo Werner: rapporti

Gerard Pique a prendere un taglio di stipendio?

Untitled design 9 - Moyens I/O
Gerard Pique

Dopo aver visto il Real Madrid celebrare i campionati più importanti la scorsa stagione, la dirigenza del Barcellona ha ritenuto di avere solo un’alternativa perché soffocata dai debiti e aveva una squadra che non poteva più competere con la migliore d’Europa. Giù le mani, hanno deciso di spendere.

Con le acquisizioni di Robert Lewandowski, Jules Koundé e Raphinha per rafforzare una rosa non strutturata composta da giovani promettenti e da una serie di leader di eccezionale esperienza, il Barça entra nella stagione con l’obiettivo immediato di rinverdire i suoi allori. Il Barcellona è ora il club che ha speso di più nell’attuale mercato europeo dopo aver effettuato i tre acquisti per un importo complessivo di 160 milioni di euro (163 milioni di dollari). Tuttavia, sono una spesa considerevole che eserciterà maggiore pressione sull’istituto nei prossimi 25 anni.

Il presidente del Barcellona, ​​Joan Laporta, ha deciso che l’unico modo per fermare il declino della squadra era ipotecare il suo futuro e tagliare lo stipendio di massa dei propri calciatori mentre la squadra stava per finire la stagione precedente con perdite finanziarie per il quarto anno consecutivo e senza soldi da spendere per nuovi acquisti.

Leggi di più: Il contratto di Memphis Depay con il Barcellona potrebbe essere risolto senza che lui ricevesse 16 milioni di sterline dal club catalano: rapporti

SeguiciGoogle News |Facebook |Instagram |Twitter

In relazione :  Una Chevrolet Corvette C3 del 1968 rubata è stata trovata 37 anni dopo, subito prima di essere spedita in Svezia