“Durerà solo 2 settimane..”- Il giornalista spagnolo trolla il Barcellona per aver riconquistato il primo posto nella Liga

Il giornalista spagnolo Tommaso Roncero colpisce i giganti spagnoli Barcellona per la prima posizione nella classifica della Liga dopo una lunghissima attesa. Il giornalista ha menzionato nel suo troll ai Blaugrana, e ha detto: “Finalmente sai cosa vuol dire essere in cima dopo 836 giorni”sostenendo allo SHOCK di oltre 2 anni di attesa per il club.

Il giornalista è andato oltre, sostenendo di sostenere i suoi preferiti personali Real Madrid e detto, “Durerà solo 2 settimane, comunque.” Riconoscendo il fatto che i blaugrana sono in vetta solo per pochi giorni, fino a quando il Real Madrid rifiuta la sua impresa e li riporta alla posizione precedente e rivendica al timone.

È chiaro che il giornalista spagnolo è in chiaro sostegno dei Los Blancos e non sente sciocchezze nei loro confronti, di recente quando i bianchi sono stati picchiati per essere passati in seconda posizione, il giornalista l’ha presa e l’ha trasformata in un troll per il catalano club, un incubo per i Los Blancos essere secondi a nessuno.

LEGGI DI PIÙ: Quanto tempo ha impiegato il Barcellona per diventare il top della Liga dall’ultima volta?

Il dominio del Real Madrid nella Liga sul Barcellona

Adobe Express 20221003 1339060 1 - Moyens I/O
Il Real Madrid festeggia la vittoria della Liga.

Non è una novità per nessuno se viene menzionato da qualche parte che il Real Madrid è probabilmente la più grande squadra di calcio che sia mai stata in questo sport. Avere un totale di 35 titoli della Liga contro i 26 dei Blaugranas crea un’enorme differenza tra i club e porta i Los Blancos al centro della gara quando si tratta di club.

Tuttavia, negli ultimi 21 anni circa, il che significa che dopo gli anni 2000, i Culers sono stati il ​​club di maggior successo nei trofei della Liga, riempiendo i loro gabinetti con 10 contro gli 8 dei Los Blancos. Ma il recente non ha la capacità cancellare la storia dalla memoria e, quindi, la storia segna l’era dei Los Blancos nella Liga.

Il numero di campionati che hanno i Los Blancos è enorme, e una figura rock non può mai essere detronizzata da una squadra amatoriale di neofiti dove non tutti sanno giocare, può essere l’esempio di qualsiasi squadra, tranne i Culers. Si può dire che i Bianchi erano i dominatori del campionato e avrebbero rivendicato ancora una volta la vittoria.

LEGGI ANCHE: La stella dell’Inter salterà fuori lo scontro dell’UCL contro il Barcellona

LEGGI ANCHE: 500 minuti: il portiere del Barcellona fa un record intrigante nel calcio

In relazione :  “Calano le energie di Camavinga”- Il boss del Real Madrid su dove il giovane francese ha bisogno di 'imparare' a livello tattico