“Come puoi dire di no?”- L’ex stella del Barcellona pronta a cambiare squadra e giocare per il Real Madrid in futuro

L’ex attaccante del Barcellona Gerard Deulofeu ha riconosciuto in un’intervista che se il Real Madrid si fosse avvicinato a lui, avrebbe avuto difficoltà a dire di no.

Gerard Deulofeu ha esordito in prima squadra con il club nel 2011, giocando per Pep Guardiola, che all’epoca dirigeva la squadra. Ha progredito attraverso i ranghi al rinomato sistema giovanile La Masia di Barcellona. Tuttavia, ha lasciato la squadra nel 2015 per firmare con l’Everton, dopo un periodo di prestito sia con i Toffees che con il Siviglia.

Deulofeu ha recentemente affermato di essere sempre stato attratto dall’idea di tornare in Spagna. Mi piace perché è la Spagna e abbiamo parlato con alcune squadre, ma non si sa mai cosa può succedere. Devi goderti il ​​presente perché sono stato via per due anni e so come ci si sente,” Egli ha detto.

Deulofeu ha anche risposto quando gli è stato chiesto se sarebbe stato interessato a unirsi al Real Madrid: “Se vengono, come fai a dire di no?”

Leggi anche: La UEFA esclude la qualificazione alla Russia Euro 2024 dopo l’invasione dell’Ucraina

Gerard Deulofeu è emerso come un giocatore migliore dopo essere arrivato all’Udinese

Josep Maria Bartomeu e Neymar jr 2022 09 20T235412.384 - Moyens I/O
Gerard Deulofeu

Deulofeu alla fine è tornato al Barcellona nel 2017, firmando di nuovo dall’Everton, ma è stato mandato lì in prestito nel gennaio 2018 prima che il trasferimento fosse completato definitivamente sei mesi dopo.

Dopo essere arrivato all’Udinese nel 2020, Deulofeu ha visto il successo professionale. Il giocatore spagnolo di 28 anni è cresciuto in Serie A, finendo la stagione precedente con 13 gol e registrando anche un gol e sei assist nelle prime otto partite della stagione 2022-23.

Quando gli è stato chiesto di nominare il suo eroe sportivo, Deulofeu ha scelto la leggenda del Barcellona Ronaldinho. Ha anche elencato Xavi Hernandez, Andres Iniesta e Lionel Messi come i tre migliori compagni di squadra con cui avesse mai giocato. Il 28enne ha giocato 28 partite durante i suoi due periodi con il Barcellona, ​​registrando due gol e due assist ogni volta.

Leggi anche: La UEFA sta valutando un nuovo mini-torneo a quattro squadre per aumentare ulteriormente il coinvolgimento: rapporti

SeguiciGoogle News |Facebook |Instagram |Twitter

In relazione :  PUBG Mobile Global Championship 2021 East: Genesis Dogma emerge in cima alla conclusione del Super Weekend 2