Conquistare la paura: ecco come cambiare la tua prospettiva nella vita

Abbiamo avuto questa grande idea: “Facciamo un passo avanti. Sviluppiamo e cresciamo. Facciamo un grande gioco. “

Sto parlando di me e di mio marito, John, qui.

Ora chiunque ci conosca realizzerà facilmente che quando diciamo “Facciamo una partita GRANDE”, questo sarà il tipo di gioco che manderebbe il 99% delle persone a correre per le colline.

Quando diciamo questa linea, significa che saremo così lontani dalla nostra zona di comfort che non sarà nemmeno visibile. Sarà passato da tempo all’orizzonte.

Non si tornerà indietro e tutto cambierà. Non saremo le stesse persone dopo aver giocato a questo livello di gioco.

Ed è spaventoso. Quando decidi di fare un altro gioco o quando decidi di espandere la tua vita, a volte la paura ti paralizza.

Il punto è che, per essere qualcuno di diverso e avere qualcosa di diverso, devi lasciar andare chi sei, le cose che fai E quello che hai ora. Non puoi avere nient’altro ED essere la stessa persona che eri prima.

Se fai qualcosa di nuovo, non sarai mai più la stessa persona. Ora hai nuove esperienze e il mondo intero sarà diverso per te.

Lo stesso vale per ciò che è possibile e ciò che non è per te.

Diciamo, decidi di imparare l’arrampicata su roccia (e io uso questa analogia perché John È uno scalatore). Quando inizi a salire, prendi le grandi prese perché stai cercando di sentirti al sicuro. Risali qualche metro e ti accorgi che non puoi andare oltre perché non hai più grandi appigli.

A quel punto, sei bloccato.

Se vuoi andare avanti e iniziare a superare le tue paure, devi usare prese più piccole. Devi imparare a fidarti. Man mano che il tuo tempo, la tua esperienza e la tua sicurezza avanzano, impari a pianificare, trovare i percorsi e vedere le cose in modo diverso.

Quando impari per la prima volta, vedi solo i ciak. Non presti troppa attenzione alle “prese” più piccole, a volte più piccole. Non li vedi come qualcosa che potrebbe trattenerti, quindi li salti.

Uso il termine “trattenere” in modo molto approssimativo ed è un perfetto esempio di ciò di cui sto parlando.

Ho visto John arrampicarsi e alcune di quelle “prese” non sono altro che piccole onde nella roccia! IMHO, non c’è nulla che li “trattieni”, ma quasi sempre lo trattengono!

Quando John ora guarda una parete rocciosa, vede qualcosa di completamente diverso da quello che ha visto quando ha iniziato ad arrampicare. Tutto è diverso adesso. Quando si tratta di arrampicare, John non è la stessa persona che era quando ha iniziato ad arrampicare.

Relazionato :  Come riparare il tuo punteggio di credito in 6 mesi

John ha avuto alcuni momenti difficili lungo la strada (ne ho visti alcuni), ma ha imparato a spingere se stesso a provare cose nuove ed espandere ciò che può fare. Ogni volta che lo fa scende sapendo cose diverse:

  • Si conosce come qualcuno che può fare
  • Sa che … non funziona
  • se vede arrivare una serie particolare di movimenti, sa che deve prepararsi facendo …

Ma, prima di fare nuovi movimenti o intraprendere una nuova strada, c’è paura: e se non potesse? E se cade? E se si ferisse?

John sale con un amico per la maggior parte. Hanno installato le linee di assicurazione quindi se si allentano potrebbero ferirsi un po ‘, ma non moriranno. Quindi, dopo un po ‘, ha iniziato a rendersi conto che se si stacca, sarà in grado di provare ancora e ancora fino a quando non potrà finalmente farlo.

In altre parole, sa di essere al sicuro.

Ora l’arrampicata su roccia non è per tutti, me compreso, ma l’analogia è quella a cui possiamo riferirci:

  • Quando espandiamo le nostre vite e cresciamo, non saremo gli stessi quando avremo finito
  • Una volta che abbiamo fatto qualcosa, anche se solo una volta, ci rendiamo conto che le cose sembrano totalmente diverse da quell’esperienza.
  • Fare qualcosa di nuovo farà sempre paura. Più grande è il salto nel livello di difficoltà, più sarà spaventoso.
  • Siamo sempre al sicuro. Potremmo avere un piccolo problema, ma possiamo imparare da esso e andare avanti.

Quindi abbiamo deciso di fare un grande gioco. Abbiamo deciso di ingrandirlo in modo massiccio per creare un impatto enorme.

È spaventoso. È un territorio inesplorato e non sappiamo come farlo.

Ma, nel momento in cui prendiamo la decisione di seguire questa strada, siamo sicuri che sia la cosa giusta da fare.

Il punto è che non sarai in grado di ottenere ciò che desideri essendo quello che sei ora. Devi essere qualcuno di diverso.

Devi lasciare andare chi sai di essere e le cose che sai essere vere se vuoi fare questa nuova cosa (come con le prese da arrampicata).

riuscire a vincere la paura

La tua prospettiva sulla vita deve cambiare se vuoi vedere ciò di cui hai bisogno per vedere e raggiungere il tuo obiettivo.

E infine, questa è forse la parte più spaventosa. Devi essere sicuro che non ti sentiresti così fortemente riguardo a qualcosa se fosse impossibile per te realizzarlo.

Ricorda che stai emettendo queste vibrazioni nell’universo, quindi tutto ciò di cui hai bisogno per raggiungere il tuo obiettivo è già lì. Semplicemente non puoi vederlo essendo chi sei in questo momento. La verità è, puoi vederlo solo essendo la persona che l’ha già realizzato.

Lascia andare la paura ed entra nel futuro che sai essere tuo.

Relazionato :  Sei comprovati segreti per trasformare un cliente arrabbiato in un cliente altamente fedele

Vedi anche: Come trovare la tua boa di sicurezza quando stai annegando nella paura



Moyens Staff
Lo staff di Moyens I/O ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.