Questa società possiede 12 marchi, tra cui Dodge, Jeep e Alfa Romeo

Sai quale marca di auto possiedi. Ma conosci la casa madre dietro il tuo marchio? Con così tanti cambiamenti a livello aziendale, i consumatori a volte possono essere all’oscuro su quali aziende possiedono i loro marchi automobilistici preferiti. Questa azienda possiede 12 marchi diversi. Grandi marchi come Dodge e altri sono di proprietà di un marchio: Stellantis. Ecco come il gigante della produzione automobilistica ha preso il controllo di questi 12 badge popolari e cosa sono.

1. Alfa Romeo

” src=” frameborder=”0″ allow=”accelerometro; riproduzione automatica; scrittura negli appunti; media crittografati; giroscopio; picture-in-picture” allowfullscreen>

L’Alfa Romeo è nota per la sua berlina sportiva Giulia e per il SUV Stelvio. Secondo Consumer Reports, questa casa automobilistica italiana faceva parte della famiglia Fiat Chrysler Automobiles. Ma questo conglomerato è ora di proprietà di Stellantis.

2. Chrysler

Come l’Alfa Romeo, il marchio Chrysler è caduto sotto l’egida di Fiat Chrysler Automobiles. Questo gruppo è poi riemerso come Stellantis. Quest’anno il furgone Chrysler Voyager economico è passato alle opzioni di sola flotta. Ma i consumatori possono ancora acquistare il minivan Pacifica o la berlina 300, che sono tra le loro offerte più popolari.

3. Schivare

” src=” frameborder=”0″ allow=”accelerometro; riproduzione automatica; scrittura negli appunti; media crittografati; giroscopio; picture-in-picture” allowfullscreen>

Dodge e Chrysler sono da tempo associate alle stesse entità aziendali. Quindi, non sorprende che ora Dodge sia Stellantis. Puoi acquistare le muscle car più robuste di Dodge: una berlina Charger o una coupé Challenger. E con Durango avrai ancora il famoso SUV a tre file.

4. Fiat

Questo marchio italiano di auto include la 500x offerta negli Stati Uniti. Secondo Consumer Reports, la versione più retrò della 500 è stata interrotta. Anche la 124 Spider è stata interrotta dopo il 2020. La Fiat è caduta sotto l’egida della Chrysler, che in seguito è diventata Stellantis.

5. Jeep

Jeep, a un certo punto, era un’azienda a sé stante prima di entrare a far parte della famiglia Chrysler, che in seguito sarebbe diventata Stellantis. Ma Jeep è ancora un’offerta unica di SUV. L’Attaccabrighe fuoristrada continua ad essere un classico di culto tra i consumatori. Ma c’è anche il pickup Gladiator, il SUV Compass e la gamma Cherokee con una Cherokee, una Grand Cherokee e una Grand Cherokee L.

6. Maserati

La Maserati è sinonimo di auto sportive di razza italiana da quasi 100 anni. Ed è un marchio che ha cambiato proprietà molte volte prima di cadere sotto l’egida di Fiat Chrysler Automobiles per diventare Stellantis. Queste vetture, la Ghibli e la Quattroporte, hanno motori progettati dalla Ferrari. E puoi anche provare il SUV Levante.

In relazione :  Perché ci sono catene appese sotto alcuni scuolabus?

7. Ariete

Ram è uno dei camion più popolari della nazione. Conosciuto per la capacità di lavoro potente sia a gas che a diesel, il camion Ram ha un seguito feroce. Oggi puoi trovare lusso e mentalità da cavallo di battaglia nella gamma di camion, tra cui il Ram 1500, il Ram 1500 Classic, il Ram 2500 e il Ram 3500. Già parte del gruppo Fiat Chrysler Automobiles, Ram fa ora parte di Stellantis.

8. Citroen

Inside EVs ha condiviso che Citroen, un marchio Stellantis, venderà solo varianti elettriche dei loro monovolume di medie dimensioni e compatte in tutta Europa. La Citroen Berlingo e la Space Tourer saranno disponibili esclusivamente come alimentazione a batteria nel 2022.

9. Automobili DS

AM Online ha riferito che DS Automobiles ha grandi piani per l’elettrificazione esclusiva entro il 2024 e una gamma di modelli ampliata per quest’anno. La casa automobilistica francese fa parte della famiglia Stellantis e offre la berlina DS4 nel mercato britannico, pronta per competere con l’Audi A3 e la BMW Serie 1. La DS9 affronterà anche la Lexus ES e la Jaguar FX all’estero.

10. Opel

Opel Combo Life, Vivaro Combi e Safira Life sono disponibili all’estero e fanno tutti parte della famiglia Stellantis. Questi veicoli sono venduti solo come modelli completamente elettrici nell’Unione Europea e nel Regno Unito.

11. Peugeot

Peugeot e Fiat Chrysler Automobiles si fusero per formare Stellantis. E questa vettura è disponibile all’estero, resa popolare in Europa. Peugeot è diventata completamente elettrica anche in Europa con i suoi modelli Rifter e Traveller/Expert.

12. Opel

Questo marchio è un altro favorito d’oltremare che è diventato parte della famiglia Stellantis ed è spesso chiamato Opel, come descrive Drive Vauxhall. Vauxhall è in realtà un marchio britannico, ma l’auto è tedesca.

Stellantis è uno dei più grandi conglomerati di marchi automobilistici in tutto il mondo. Questo elenco di marchi sotto l’ombrello aziendale potrebbe sorprenderti.