Quali sono gli svantaggi dell’adattatore wireless Apple CarPlay?

Apple CarPlay è diventato una caratteristica di base nelle finiture di base di diversi veicoli moderni. Questo programma di integrazione per smartphone ti consente di eseguire il mirroring di alcune app sullo schermo di infotainment della tua auto. Apple CarPlay è migliorato nel corso degli anni e ha cambiato il modo in cui i conducenti utilizzano le strade. Tuttavia, come con la maggior parte dei progressi tecnologici, ci sono aspetti negativi intrinseci all’adattatore wireless Apple CarPlay. Continua a leggere per scoprire gli svantaggi degli adattatori wireless Apple CarPlay.

Apple CarPlay ti consente di utilizzare il telefono in vivavoce

Quando Apple ha introdotto Apple CarPlay nel 2014, ha cambiato il gioco per sempre. Apple CarPlay ha cambiato il modo in cui i conducenti si divertono sulle strade offrendo agli automobilisti più connettività senza dover usare le mani per azionare i telefoni.

Dalla sua introduzione, la tecnologia è migliorata e ha consentito ai conducenti di effettuare e ricevere telefonate, ascoltare le loro canzoni e podcast, vedere più informazioni sul tempo e navigare nelle mappe senza distogliere lo sguardo dalla strada.

Quando la tecnologia è stata introdotta, i produttori non si sono affrettati a saltarci sopra, poiché molti non ne hanno visto la necessità. Tuttavia, con il passare del tempo, molte case automobilistiche hanno iniziato a rendersi conto di quanto fosse necessaria l’integrazione.

” src=” frameborder=”0″ allow=”accelerometro; riproduzione automatica; scrittura negli appunti; media crittografati; giroscopio; picture-in-picture” allowfullscreen>

Ciò è stato intensificato anche dopo un cambiamento di consumo con molti acquirenti che hanno scelto di acquistare auto con Apple CarPlay, costringendo i produttori non solo a integrare la tecnologia nel sistema di infotainment del loro veicolo, ma anche a garantire che tutto funzionasse perfettamente.

La tecnologia ha recentemente ricevuto un aggiornamento significativo, con Apple che ha annunciato iOS 16. L’aggiornamento cambierà effettivamente il modo in cui Apple CarPlay si integrerà con l’infotainment negli anni a venire. L’ultimo iOS garantisce che la tecnologia possa funzionare su ogni schermo dell’auto, non solo sul display principale dell’infotainment.

Gli utenti ora otterranno maggiori funzionalità e integrazione poiché la tecnologia rispecchierà il tuo telefono e ti consentirà di gestire vari aspetti della tua auto in tempo reale. L’aggiornamento ti consentirà di controllare i sedili riscaldati, mostrare il tempo, la navigazione, visualizzare il tempo di assetto e vedere i livelli della batteria sul tuo EV o ibrido.

Quali sono gli svantaggi di un adattatore wireless Apple CarPlay?

” src=” frameborder=”0″ allow=”accelerometro; riproduzione automatica; scrittura negli appunti; media crittografati; giroscopio; picture-in-picture” allowfullscreen>

Wireless Apple CarPlay ti consente di connettere il tuo telefono all’auto senza collegare i due. Ciò elimina la necessità di un cavo Lightning e ti assicura di caricare il tuo iPhone più velocemente. Ma per tutto il bene arriva il male. Come con la maggior parte delle cose wireless, ci sono diversi compromessi che faresti passando al wireless.

In relazione :  Questo accessorio per auto è iniziato come souvenir di guerra

Ad esempio, Apple non ha ufficialmente concesso in licenza gli adattatori wireless CarPlay, il che significa che l’affidabilità non è garantita. Potresti anche scoprire che alcuni prodotti funzionano eccezionalmente bene di altri. Secondo Slash Gear, un altro problema è il processo di associazione iniziale tra il telefono e l’adattatore quando si accende l’auto per la prima volta.

Potrebbe essere necessario scollegare l’adattatore, quindi ricollegarlo prima che inizi a funzionare. Se ti sposti in un’area trafficata, potresti riscontrare alcuni problemi di interferenza che potrebbero causare una connessione instabile a causa di problemi Wi-Fi nell’auto.

Alcuni utenti su Reddit si sono lamentati di aver riscontrato un certo ritardo durante l’esecuzione di azioni CarPlay. Sebbene il ritardo sia appena percettibile (uno o due secondi), alcuni lo hanno trovato fastidioso.

Qual è la differenza tra Android Auto e Apple CarPlay?

” src=” frameborder=”0″ allow=”accelerometro; riproduzione automatica; scrittura negli appunti; media crittografati; giroscopio; picture-in-picture” allowfullscreen>

Apple CarPlay e Android Auto funzionano essenzialmente allo stesso modo, quest’ultimo per telefoni Android. Tuttavia, in termini di Google Maps, Android Auto ha la sua controparte. Questo perché Google ha aggiunto la funzione “pizzica e ingrandisci” su Android Auto, che non è presente su Apple CarPlay.

Inoltre, puoi personalizzare la funzionalità e l’aspetto generale di Android Auto tramite il tuo telefono, mentre l’interfaccia di Apple CarPlay non è facilmente personalizzabile. Apple CarPlay ha il vantaggio dell’interfaccia utente grazie al layout del cruscotto, che garantisce una navigazione efficiente delle app.

IMPARENTATO: In che modo l’utilizzo di Apple CarPlay influisce sull’autonomia di un veicolo elettrico?

Moyens Staff
Moyens I/O Staff ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.