Cosa sono le luci di marcia diurna e perché le auto moderne le hanno?

Nonostante li guidino quotidianamente, molti conducenti non sanno molto di alcuni dei componenti più basilari dei loro veicoli. E poiché non lo fanno, alcuni driver non sanno come usarli correttamente o perché un uso corretto è importante. Prendi qualcosa di semplice come i fari, per esempio, la cui importanza dovrebbe essere evidente. E poi tieni d’occhio la sera seguente che stai guidando per quante macchine non hanno le luci accese.

Molti conducenti non hanno familiarità con le luci di marcia diurna, che non sono di serie negli Stati Uniti, ma con più case automobilistiche che le aggiungono, è un’importante caratteristica di sicurezza che i conducenti dovrebbero conoscere.

Perché seguire le norme stradali in materia di luci è fondamentale

Naturalmente, assicurarsi che le luci siano accese di notte è essenziale per evitare incidenti. Quando sono spenti, non puoi vedere anche tu, e nemmeno gli altri conducenti. Ma spesso, i conducenti hanno idee diverse su ciò che costituisce la notte. In estate, quando il sole è più lungo, non è raro che gli automobilisti tengano le luci spente al tramonto finché possono ancora vedere. Ma le luci aiutano anche ad avvisare i pedoni dell’arrivo di un’auto e possono aiutarli a impedirsi di sfrecciare in strada, provocando un incidente.

Guidare senza fari è anche motivo di multa in determinate circostanze. Tutti i 50 stati hanno regole diverse per quando devono essere visualizzati i fari. È più facile assicurarsi che siano accesi dopo il tramonto che memorizzarli tutti. Potresti essere rapidamente schiaffeggiato con un’offesa sommaria e una piccola multa se non utilizzi la funzione dei fari automatici. Ecco a cosa serve.

Molti conducenti inoltre non usano gli abbaglianti nei momenti appropriati, presumendo arrogantemente di non averne bisogno durante i periodi di tempo inclemente. Errori semplici come questi hanno contribuito o causato molti arresti anomali. La National Highway Transportation Safety Administration (NHTSA) stima che dal 94 al 96% di tutti gli incidenti siano prevenibili. Quindi è fondamentale seguire le regole e le raccomandazioni relative alle luci per ridurre il rischio.

Seguire le regole inizia con la comprensione di più su come funziona la tua auto. Un elemento che potresti non conoscere sono le luci di marcia diurna. Ecco cosa devi sapere su questo elemento spesso trascurato.

Cosa sono le luci di marcia diurna?

Secondo Erie Insurance, le luci di marcia diurna, note anche come luci di marcia diurna, sono luci che si accendono automaticamente non appena si avvia il motore. Alcuni conducenti potrebbero confonderli con i fari. Ma i due non sono la stessa cosa. I fari sono progettati per farti vedere meglio l’ambiente circostante. Ma le luci di marcia diurna sono progettate per consentire agli altri guidatori di vederti meglio.

In genere, le luci di marcia diurna sono progettate con luci a LED anziché lampadine alogene che alimentano i fari. Poiché le luci di marcia diurna devono essere accese ogni volta che il motore è acceso, devono durare a lungo. Le luci a LED durano anche più a lungo di quelle alogene.

Secondo Headlights.com, le luci di marcia diurna sono diventate per la prima volta aggiunte obbligatorie ai veicoli in Svezia negli anni Settanta. Sono stati rapidamente adottati dai paesi del Nord Europa privi di luce solare invernale molto visibile.

Secondo Kelley Blue Book, l’Unione Europea li ha resi obbligatori su qualsiasi nuovo veicolo prodotto nel 2012 o successivamente. Sebbene queste luci siano diventate standard anche in Canada nel 1990, non sono richieste negli Stati Uniti. La General Motors ha effettivamente presentato una petizione alla NHTSA per richiederli, ma la petizione è stata respinta. Poiché non sono standard, non sono considerati parte dei codici statali dei veicoli a motore o relative sanzioni.

Perché sarebbe bello se le luci di marcia diurna fossero standard negli Stati Uniti

Le luci di marcia diurna possono aiutare a ridurre gli incidenti, soprattutto in condizioni di scarsa illuminazione ambientale. Non solo possono essere utili durante i mesi invernali, ma considera le aree boscose piene di strade secondarie tortuose o tratti tortuosi di un’autostrada durante il tempo inclemente. Indossarli può aiutare un altro guidatore a identificare il tuo e manovrare secondo necessità per evitare una potenziale collisione.

Alcune case automobilistiche apprezzano anche l’opportunità che le luci di marcia diurna offrono per marcare ulteriormente il proprio veicolo. Le luci di marcia diurna possono essere facilmente commercializzate come “luci distintive” di un marchio automobilistico, come ulteriore allettamento o come caratteristica di assetto premium.

Le luci di marcia diurna possono anche essere aggiunte ai veicoli senza di esse come modifica aftermarket. Ci sono kit sul mercato, ma è molto meglio che un professionista li installi se non hai un background automobilistico.

Dato che queste luci sono ancora in gran parte sconosciute tra una vasta gamma di conducenti, potresti trovare difficoltà a trovare un negozio di auto specializzato nell’installazione. Ma anche se devi pagare un po’ di più per installare le luci di marcia diurna, probabilmente pagherai meno e affronterai meno aggravamenti di quanto faresti se fossi in un incidente d’auto.

IMPARENTATO: Perché hai bisogno di luci di marcia diurna?

In relazione :  Cosa sono gli avvisi di amministrazione di WordPress e come gestirli?
Moyens Staff
Moyens I/O Staff ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.